• Abbonati
Sabato pomeriggio

Tragedia a Barcellona, 26enne di Capriate muore travolto da un tir

Shiva Villano era sceso dall'auto per controllare i danni subiti dopo un tamponamento. Con lui un amico che era sul sedile a fianco e ha visto la scena

È sceso dall’auto per controllare i danni che aveva subito dopo un tamponamento ed è stato travolto da un tir. Shiva Villano, 26enne di Capriate San Gervasio, è morto così sabato pomeriggio a Barcellona.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle autorità spagnole, anche se i contorni sembrano piuttosto chiari. Shiva era a Barcellona in vacanza con un amico. I due avevano noleggiato un’auto e sabato verso le 17 stavano percorrendo una strada a due corsie, quando sono stati coinvolti in un tamponamento di lieve entità.

Il 26enne, che era al volante, preoccupato per la vettura è sceso per verificare cosa era successo. Proprio in quel momento, è sopraggiunto un autoarticolato che ha travolto lui e la portiera dell’auto, trascinandoli per alcuni metri.

Il camionista si è fermato poco più avanti e, disperato, ha cercato di prestare soccorso al giovane italiano. Ma per lui non c’era più nulla da fare, troppo gravi le lesioni riportate nell’impatto col mezzo pesante. Illeso ma sotto shock l’amico che era seduto sul sedile a fianco e ha visto l’intera scena.

La salma del 26enne è ancora in Spagna, dove sono volati i suoi genitori per il riconoscimento e le formalità di legge, in attesa del nullaosta dei magistrati alla restituzione per il funerale che si svolgerà a Capriate.

Shiva Villano lavorava come operaio in un’azienda dell’Isola, aveva la passione per la musica e si dilettava spesso come dj in occasione di feste con amici. Era di origine indiana ed era stato adottato da piccolo, come la sorella Arpi. Il padre Nunzio lavora come venditore alla Essse Caffè della famiglia Segafredo di Bologna.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Shiva Villano
Giovedì mattina
Capriate dà l’addio a Shiva, il 26enne travolto in Spagna
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI