• Abbonati
Medici di base

Lascia la dottoressa Lodetti, titolare dell’ambito di Curno, Mozzo e Treviolo: le indicazioni per i circa 1.300 assistiti

Ha cessato la propria attività il 30 luglio e non è stato possibile incaricare un altro medico, fa sapere Ats

Treviolo. Lo scorso febbraio aveva detto di volere lasciare dopo 35 anni di onorato servizio per la troppa burocrazia e per le minacce dei no vax. Sei mesi dopo, il 30 luglio, la dottoressa Antonella Carolina Lodetti, titolare dell’Ambito di Curno, Mozzo e Treviolo, ha cessato la propria attività senza che sia stato incaricato un altro medico, fa sapere Ats Bergamo.

“Per ovviare alle difficoltà che emergeranno per gli assistiti (circa 1.300 ndr) privi di medico di base, la direzione dell’Ats in coordinamento con i professionisti e le farmacie del territorio ha previsto la possibilità di prenotare, nelle Farmacie aderenti, visite occasionali negli ambulatori dei medici di ruolo nell’Ambito” (a questo link tutte le informazioni: https://www.asst-bgovest.it/54.ASP?jump=newsArticle.asp&id=1612).

“È comunque possibile chiedere ad un medico della provincia la sua puntuale accettazione scritta da presentare agli sportelli di Scelta/Revoca del Distretto Media Pianura (sede di Dalmine in via Kennedy 5) – spiegano da Ats – così come è confermata la possibilità di accedere alle postazioni di Continuità Assistenziale (CA), secondo le indicazioni della Centrale Operativa Regionale, chiamando il n. 116117”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI