• Abbonati
Sabato mattina

Mezzoldo, 23enne cade lungo un sentiero: salvata dal Soccorso alpino

È stata messa in sicurezza, imbarellata e portata all’ambulanza per il trasporto in ospedale

Mezzoldo. Intervento a Mezzoldo intorno alle 10 di sabato mattina per la VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino.

Una ragazza di 23 anni di Legnano (MI) si è fatta male mentre, con un’altra persona, stava percorrendo un sentiero a una quota di circa 1800 metri. È scivolata per alcuni metri e ha riportato una sospetta frattura a una gamba.

Sono arrivati sul posto otto tecnici della VI Orobica, che hanno effettuato una prima valutazione sanitaria.

La ragazza si trovava al di sotto del sentiero e quindi l’hanno recuperata attraverso la tecnica del contrappeso, poi l’hanno messa in sicurezza, imbarellata e infine portata all’ambulanza per il trasporto in ospedale.

L’intervento è finito poco dopo le 13, con il rientro delle squadre.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI