• Abbonati
Dal 29 luglio al 5 agosto

Ciranfest, torna la sagra all’ombra del santuario

La festa è organizzata dai volontari in coincidenza con le ricorrenze liturgiche dedicate al patrono San Giacomo e alla Beata Vergine della Sanità del 5 agosto, venerata nel Santuario

Dal 29 luglio al 5 agosto torna a Gandino la Ciranfest. Una serie di serate caratterizzate da buona cucina, animazione e, soprattutto, dalla serena frescura del Santuario di San Gottardo che domina la frazione di Cirano. La festa è organizzata dai volontari in coincidenza con le ricorrenze liturgiche dedicate al patrono San Giacomo e alla Beata Vergine della Sanità del 5 agosto, venerata nel Santuario.

Al quotidiano servizio bar, cantina e piatti freddi (dalle 14.30 alle 24) si uniscono sabato 30 e domenica 31 luglio, così come mercoledì 3, giovedì 4 e venerdì 5 agosto (dalle 19.15 alle 22.30) le specialità tipiche di servizio cucina e grigliata. Domenica 31 luglio si tiene in parrocchia la festa di San Giacomo Apostolo con messe alle 11 e alle 17.30. Alle 21.15 su sagrato della chiesa si terrà il tradizionale concerto del Civico Corpo Musicale di Gandino.

Lunedì 1 e venerdì 5 agosto alle 21.30, nell’arena naturale sotto il Santuario la Consulta di Cirano proporrà “Cinema sotto le stelle” con proiezione di film all’aperto su grande schermo (Oceania di Disney e Yao del regista francese Philippe Godeau) in collaborazione con il Cineteatro Loverini di Gandino. Nei primi giorni di agosto messe al Santuario alle ore 18 (il 3 agosto a ricordo dei volontari defunti) e giovedì 4 agosto alle 18.30 processione dalla parrocchiale verso il Santuario con la statua mariana portata a spalla dagli Alpini. Venerdì, festa liturgica della Beata vergine della Sanità, messe alle 7, 8, 11 e 18. Info su www.upgandino.it

 

Locandina Ciranfest 2022(1) (1)

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI