• Abbonati
Domenica

Disagi per chi vola, Ryanair conferma lo sciopero di 4 ore: presidio allo scalo di Orio

Dalle 14 alle 18 fermi piloti e assistenti di volo anche di Malta Air e della società CrewLink

Domenica 17 luglio sciopero di 4 ore, dalle 14 alle 18, di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink. A confermare unitariamente la mobilitazione è una nota congiunta Filt Cgil e Uiltrasporti. “Ci auguriamo di avere al più presto risposte concrete per assicurare alle lavoratrici e ai lavoratori condizioni di lavoro dignitose, così da poter evitare ulteriori disagi ai passeggeri in questo periodo estivo”, auspicano.

“Dopo gli scioperi degli scorsi 8 e 25 giugno – sottolineano i sindacati – i lavoratori italiani di Ryanair, Malta Air e Crewlink rivendicano condizioni contrattuali e salariali in linea con il contratto nazionale del trasporto aereo ed inoltre acqua e cibo per gli equipaggi, spesso impossibilitati a scendere dall’aereo anche per 14 ore consecutive e la cancellazione dei tagli ai salari introdotti per fronteggiare un periodo di crisi non più attuale”.

Domenica dalle 14, conclude la nota unitaria, si terranno inoltre quattro presidi presso gli aeroporti di Milano Malpensa, Bergamo Orio al Serio, Pisa e Roma Fiumicino.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI