• Abbonati
La storia

Da commercianti a produttori: la svolta di M.AR.C. con l’arrivo della seconda generazione

A partire dal 2020 l'azienda bergamasca ha intrapreso un progetto di revisione dei processi interni: un ciclo produttivo virtuoso e sostenibile, alimentato per l’80% dal fotovoltaico e che prevede anche il completo riutilizzo degli scarti.

Gorlago. La bergamasca M.AR.C. Srl, da 45 anni specializzata nel settore degli elastici, nastri e tessuti siliconati per il mondo dell’abbigliamento sportivo, tecnico, workwear e medicale, ha iniziato un percorso di trasformazione del proprio core business, passando dal solo commercio alla vera e propria progettazione e produzione. Per la revisione dei processi interni, necessaria a questa trasformazione, M.AR.C. si è affidata alla società di consulenza Vendor Srl e grazie ad un approccio integrato, sinergico e multidisciplinare, ha raggiunto importanti obiettivi di ottimizzazione con significative ricadute positive sulla produttività complessiva aziendale.

“Quello che ci ha particolarmente colpito è il metodo utilizzato da Vendor per supportarci in questa sfida. Nel 2020, infatti, siamo passati definitivamente dalla vendita alla produzione. Ci siamo resi conto che dovevamo ridefinire i processi, capivamo dove volevamo arrivare ma ci serviva la competenza di una realtà esterna capace di regolare i flussi. Avevamo la necessità di una consulenza esterna per rendere concreto ciò che noi potevamo solo immaginare e Vendor in questo è stata un supporto fondamentale” racconta Fabio Aceti, Ceo di M.AR.C Srl.

Come molte aziende nate e cresciute lungo le generazioni, M.AR.C Srl portava sulle proprie spalle flussi di lavoro e automatismi che non riuscivano più a seguire il passo di una nuova crescita e che rischiavano invece di impedirne lo sviluppo.

La scelta è stata quella di affidarsi alla società di consulenza di efficienza aziendale Vendor Srl che successivamente ad una prima fase di assessment e quindi di analisi dei processi interni, ha messo in campo un vero e proprio affiancamento operativo strutturato complessivamente su dodici mesi.

Obiettivi della Diagnosi 4.0: analizzare i processi per eliminare ogni possibile criticità

M.AR.C Srl ha deciso quindi di affidarsi al percorso di ottimizzazione sviluppato da Vendor Srl, costituito da un primo momento di  Diagnosi 4.0 uno studio dello stato dell’arte, che ha visto quattro importanti tappe di analisi. La prima fase è stata incentrata sulla mappatura del flusso fisico dei materiali all’interno del magazzino e degli stabilimenti produttivi di M.AR.C. Srl; in un secondo momento si è cercato di ottenere una fotografia della situazione relativa al flusso informativo tra gli uffici aziendali e degli strumenti utilizzati poi in produzione, al fine di individuare le principali criticità e definire nell’ultimo step le soluzioni concepite ad hoc.

Di fondamentale importanza è stato l’ascolto attivo iniziale da parte degli esperti consulenti di Vendor Srl finalizzato a sondare ogni possibile elemento critico o non conforme. Dalle evidenze risultanti sono poi derivate delle analisi specifiche: spaghetti chart di magazzini e produzione, flow chart delle funzioni aziendali strategiche e un’attenta disamina dei dati sulla qualità.

Le soluzioni di Vendor Srl: nuovi flussi organizzativi e strumenti digitali a supporto

Grazie all’intervento di Vendor Srl, che è riuscita a mettere a sistema ogni meccanismo interno all’azienda, M.AR.C Srl ha adottato un modello produttivo ancora più innovativo ed efficiente. Molti interventi sono stati portati a termine ed altri sono ancora in via di applicazione, in un’ottica di miglioramento continuo sul lungo periodo. È stata mappata l’intera movimentazione dei prodotti e della produzione, la gestione delle attività svolte dagli uffici amministrativi, reingegnerizzata l’intera gestione degli acquisti e del magazzino e grazie all’attività di affiancamento operativo, con il supporto di un team di ingegneri specializzati, è stato implementato un nuovo sistema informativo capace di rendere più tecnologicamente efficiente l’azienda.

Il grande salto: la trasformazione del core business

La seconda generazione alla guida di M.AR.C Srl, si è posta ad inizio 2020 l’obiettivo di attuare un cambio di passo. Già nel 2017, infatti, l’azienda aveva deciso di internalizzare la progettazione e la produzione dei materiali, mentre fino a quel momento l’attività si era concentrata solo nel campo commerciale affidando la produzione a terzisti.

Nel 2020 l’azienda decide quindi affidarsi a Vendor, società specializzata nella revisione dei processi aziendali, raggiungendo un fatturato di 18 milioni di Euro.

“Siamo orgogliosi di poter affiancare M.AR.C nel loro percorso di sviluppo e siamo consapevoli del nostro ruolo strategico in questo progetto di trasformazione. Siamo coscienti della responsabilità che è stata riposta nel nostro Team e sono felice di poter affermare che i risultati che si stanno ottenendo quotidianamente con M.AR.C dimostrano che dove ci sono fondamenta forti sia sul fronte tecnico che su quello motivazionale, si possono costruire grandi e coraggiosi progetti di successo” conclude l’ingegner Alessandro Carraro, Referente del Progetto in Vendor.

Oltre ad aver intrapreso il percorso di ottimizzazione della produzione, M.AR.C Srl è profondamente consapevole dell’importanza di un ciclo produttivo sostenibile. Fin dalla decisione di passare alla produzione si era infatti impegnata nel realizzare un’attività sostenibile, dal filato al riciclo degli scarti, passando per il controllo di tutto il processo. L’azienda dà nuova vita a 1/3 dei propri prodotti attraverso il riutilizzo della totalità degli scarti risultanti dal processo produttivo. Altro elemento peculiare è che l’80% dell’energia utilizzata negli impianti di M.AR.C Srl viene prodotta da un impianto fotovoltaico installato ad hoc ed il restante fabbisogno energetico viene colmato da fonti di energia rinnovabile certificate.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI