Arriva dalla salernitana

L’Atalanta ufficializza Ederson: “C’è un nuovo supereroe a Bergamo”

Dopo il riscatto di Demiral, un’altra operazione da oltre 20 milioni per i nerazzurri, che si assicurano il centrocampista brasiliano

Bergamo. Dopo un tira e molla durato ormai un mese, la telenovela Ederson è arrivata alla chiusura. Con il lieto fine: il brasiliano è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Atalanta, la seconda operazione estiva in entrata dopo il riscatto di Merih Demiral.

“Atalanta BC comunica l’acquisto a titolo definitivo del calciatore Ederson dalla Salernitana.

Nato il 7 luglio 1999 a Campo Grande nel Mato Grosso del Sul in Brasile, Ederson José dos Santos Lourenço da Silva, noto semplicemente come Ederson, è un centrocampista dinamico, che sa abbinare qualità a corsa ed è abile anche negli inserimenti in proiezione offensiva.

Cresciuto nel Desportivo Brasil, ha poi maturato un’esperienza importante in patria con Cruzeiro, Corinthians e Fortaleza, arrivando a totalizzare oltre cento presenze complessive con sette gol all’attivo. Nel gennaio del 2022 l’arrivo in Italia alla Salernitana con cui si rende protagonista di una grande rimonta in campionato conclusa con la salvezza. A Salerno impressiona oltre che per le sue doti, anche per la capacità di adattarsi e inserirsi velocemente in un contesto nuovo, risultando uno dei migliori centrocampisti emergenti del girone di ritorno e mostrando subito grandi potenzialità di crescita. Con 15 presenze e 2 gol dà un contributo prezioso per il raggiungimento degli obiettivi del club campano: firma il successo di Genova sulla Sampdoria e il pareggio a Bergamo, mettendosi subito in evidenza al Gewiss Stadium.

Ora la sua carriera continuerà in nerazzurro.

Benvenuto Ederson!”

Così come per il turco, anche il classe 1999 acquistato dalla Salernitana ha richiesto un esborso economico non indifferente, di circa 25 milioni di euro, in parte attutiti dal cartellino di Matteo Lovato, valutato approssimativamente la metà del costo.

Ederson (qui la sua storia e le sue caratteristiche) è stato acquistato a gennaio dalla Salernitana per 6 milioni di euro dai brasiliani del Corinthians, fortemente voluto dall’allora Direttore Sportivo Walter Sabatini. La sua escalation in Italia nel giro di pochi mesi ha sorpreso tutti. Atalanta compresa.

Al Gewiss Stadium è arrivata una delle sue migliori prestazioni in assoluto in stagione, crocevia fondamentale per il cammino verso la salvezza della Salernitana. Partita che ha convinto l’Atalanta al grande investimento.

Nei giorni scorsi le parole del DS dei campani De Sanctis avevano fatto scattare l’allarme, paventando una possibile permanenza di Ederson all’Arechi. I dettagli mancanti tra il brasiliano e l’Atalanta però sono stati risolti. Ed Ederson ora è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la Dea. Prima tappa: il ritiro a Clusone.

Contestualmente è stata ufficializzata anche l’operazione che porta Matteo Lovato alla Salernitana, anche lui con un contratto a scadenza 2027.

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Atalanta Bergamasca Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ’00 Matteo Lovato. Il calciatore si è legato al club granata fino al 2027”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico luglio 2022
Il ritorno
“Grande cartolina il ritiro a Clusone”: il programma della amichevoli nerazzurre
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI