Al ristorante cascina boneta

Giovanni Trapattoni a cena a Sarnico: in maglietta azzurra come quella della Nazionale

Giovanni Trapattoni - o meglio Il Trap per i tifosi - ha sorpreso i clienti del ristorante Cascina Boneta di Sarnico che se lo sono ritrovato come vicino di tavolo nella serata di sabato 2 luglio

Sarnico. Maglietta azzurra, come quella della nazionale italiana di calcio di cui è stato uno dei giocatori e poi degli allenatori più rappresentativi nel mondo. Giovanni Trapattoni – o meglio Il Trap per i tifosi – ha sorpreso i clienti del ristorante Cascina Boneta di Sarnico che se lo sono ritrovato come vicino di tavolo nella serata di sabato 2 luglio. Un incontro non da tutti i giorni, tanto che qualcuno, forse per l’incredulità, non si è accorto della sua presenza.

“Eravamo vicino al mister e non ci siamo accorti… mio marito era disperato” ha commentato una signora. Grande emozione per la presenza dell’83enne ex giocatore e allenatore del Milan e coach anche di Inter, Juve, Benfica, Bayern Monaco e della nazionale italiana. “Un grande uomo, colui che ha fatto la storia del calcio! È stato per noi un onore, grazie per la visita a Giovanni Trapattoni” hanno scritto i proprietari del locale Ambra e Marco.

Giovanni Trapatoni
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI