Sabato sera

Clusone, 20enne in difficoltà al rifugio San Lucio: interviene il Soccorso Alpino

In fase di discesa la ragazza ha cominciato a sentirsi molto stanca e allora gli amici hanno chiesto aiuto.

Clusone. Richiesta di soccorso nella serata di sabato 2 luglio per una escursionista di vent’anni in difficoltà lungo il sentiero tra Clusone e il rifugio San Lucio.

Era con un gruppo di amici, provenienti da Milano e dintorni. In fase di discesa la ragazza ha cominciato a sentirsi molto stanca e allora gli amici hanno chiesto aiuto. La centrale ha attivato il Soccorso alpino della VI Delegazione Orobica e i Vigili del fuoco. I soccorritori l’hanno individuata e raggiunta: era sfinita ma illesa.

L’hanno accompagnata a valle, poi hanno portato un ragazzo fino al parcheggio in cui avevano lasciato l’auto per recuperare il resto del gruppo. L’intervento è cominciato poco prima delle 21 ed è finito in serata.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI