Al piazzale degli alpini

BergamoScienza, il biologo Ciocca a caccia di errori ‘bestiali’ nei cartoni animati

Lunedì 4 luglio, insieme all'illustratrice Juno Pika, sarà il protagonista della conferenza "Zoologi VS Cartoni Animati. Errori "bestiali" in Disney & Co."

Bergamo. I Flintstones hanno 65 milioni di anni di errori sulle spalle, Bugs Bunny morirebbe mangiando tutte quelle carote, Nemo è un pesce pagliaccio atipico, Goku ha una coda un po’ troppo prensile e, infine, la Disney non ha la minima idea di come funzioni la vita sott’acqua.

A “tirare le orecchie” ai creatori dei cartoni animati, ci penserà il biologo e divulgatore scientifico Graziano Ciocca, accompagnato dal vivo dai disegni dell’illustratrice Juno Pika.

Lunedì 4 luglio alle ore 20:45, saranno ospiti di BergamoScienza negli spazi di Nxt Station, nel piazzale degli Alpini, protagonisti di una conferenza dal titolo Zoologi VS Cartoni Animati. Errori “bestiali” in Disney & Co.

Con l’aiuto di altri zoologi “a sorpresa”, l’insolita coppia rivelerà le meraviglie degli animali protagonisti di tante sviste in 85 anni di cartoni animati, perché spesso, come dimostrerà l’esperto, le serie animate sono piene di misconcezioni, false credenze e sviste anatomiche sugli animali.

La partecipazione è gratuita con prenotazione sul sito bergamoscienza.it.

Graziano Ciocca è un biologo e divulgatore scientifico. Fondatore e amministratore di G.Eco (www.gecologia.it), realtà romana specializzata in educazione ambientale e divulgazione scientifica in ambito di biologia, ecologia e sostenibilità, Ciocca è anche formatore per DeA scuola e autore di 4 libri, 2 dei quali sulle false credenze sugli animali.  I tori odiano il rosso, ha vinto il “Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica” 2015 nella categoria under 35. Compare spesso in TV e in radio per sfatare “bufale bestiali”. Ama gli animali piccoli, soprattutto i figli. Organizza eventi scientifici e da quest’anno è membro dei COSI (Comitato Organizzativo Scienza e Innovazione) di BergamoScienza.

Juno Pika, nome d’arte, è una fumettista ed illustratrice nata nel ’98 a Roma, dopo aver frequentato un corso all’Accademia di Belle Arti e alla Scuola di Comics  si è trasferita a Bergamo lavorando come assistente per il fumettista Matteo De Longis. Attualmente pubblica le sue opere sulla sua pagina Instagram @junopika e contemporaneamente lavora sia come assistente ad un fumetto edito dal portale di comics online Webtoon, che ad un’opera come autrice completa per il medesimo sito, intitolato “Ambra Kadabra”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI