Giovedì sera

Tromba d’aria a Zanica, scoperchiato il tetto del centro ippico con 170 cavalli

Non si segnalano danni a persone o animali

Zanica. Ingenti danni causati dal maltempo della serata di giovedì (23 giugno) al Centro Ippico La Rosa Bianca di Zanica.

Una tromba d’aria ha divelto e scoperchiato le strutture del centro ippico specializzato in terapia assistita.

La Rosa Bianca prepara i cavalli per il trattamento di svariate patologie; attraverso il lavoro con i cavalli si curano depressione, disabilità fisiche e mentali, patologie dovute al Covid e al Long-Covid.

Non si segnalano danni a persone o animali: nella struttura sono ospitati oltre 170 cavalli.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Cavernago, la tromba d'aria
Giovedì sera
Cavernago, la tromba d’aria devasta anche la festa degli Alpini
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI