Quantcast
Martinengo, in contromano provoca un incidente e poi scappa a piedi: due bimbi feriti - BergamoNews
Mercoledì sera

Martinengo, in contromano provoca un incidente e poi scappa a piedi: due bimbi feriti

L'auto su cui viaggiava l'uomo risulta intestata a una donna di Monza, in possesso di altri undici veicoli

Martinengo. Dopo essersi scontrato con un’altra auto e aver provocato il ferimento di due bambini di 3 e 5 anni, ha abbandonato la sua vettura ed è scappato a piedi.

La polizia stradale di Treviglio ha avviato le indagini per risalire all’uomo responsabile dell’incidente avvenuto nella serata di mercoledì (22 giugno) a Martinengo.

Mancavano pochi minuti alle 22.30 quando i due veicoli hanno impattato tra loro lungo via Trento, mentre quella dell’uomo procedeva in contromano.

Alla guida dell’altra auto una mamma di 42 anni con i suoi due figli, un maschio di 3 e una femmina di 5, che è riuscita a evitare il frontale scontrandosi lateralmente. I bambini hanno riportato ferite lievi e sono stati soccorsi da due ambulanze, prima di essere trasportati all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in condizioni non gravi. Scioccata la madre.

Subito dopo l’incidente l’uomo è sceso dalla vettura ed è fuggito di corsa senza prestare soccorso.

Oltre al personale sanitario, sul posto è arrivata anche una pattuglia della Polizia che ha subito iniziato le indagini per individuare il fuggitivo. Secondo le testimonianze sarebbe di origine nordafricana. Il mezzo su cui viaggiava risulta intestato a una donna di Monza, in possesso di altri undici veicoli, già convocata in commissariato per essere sentita.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI