I programmi

Diario di guerra, Don Matteo o D’Annunzio? La tv del 23 giugno

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di giovedì 23 giugno

Per la prima serata in tv, giovedì 23 giugno su RaiUno alle 21.25 andrà in onda la fiction “Don Matteo”. Verrà proposto l’episodio dal titolo “Onora il padre e la madre”: un uomo misterioso si presenta in canonica. Si tratta di Manlio (Paolo De Vita) il padre che Natalina non ha mai conosciuto. I primi momenti sono di diffidenza, soprattutto da parte di Natalina. Successivamente i due cominciano a legare sempre di più e si crea tra di loro un’atmosfera di grande familiarità. Unico a non essere in sintonia con i sentimenti comuni è Don Matteo. Il sacerdote, infatti, crede che l’uomo nasconda qualcosa.
Ines si affeziona sempre più al Pubblico Ministero, che è diventato il suo tutore legale. Nel frattempo Anna sta facendo grandi sforzi per trovare un equilibrio con Marco. La giovane offre a Sergio una seconda possibilità: riparare il suo amato Maggiolino.

Su RaiTre alle 21.20 verrà proposta la visione di “D’Annunzio: l’uomo che inventò se stesso”. Gabriele D’Annunzio. Come scrivono i giornali di tutto il mondo alla sua morte:”Un uomo capace di vivere i propri sogni, e farli sognare agli altri uomini”. D’Annunzio come primo influencer della storia, in un documentario che utilizza diversi piani narrativi per scoprire un personaggio ancora tutto da conoscere. Tra fiction, materiale d’archivio raro ed inedito, con la narrazione attenta e partecipata di Giordano Bruno Guerri, seguiamo il progetto di vita di un artista che tutto ha dedicato alla rappresentazione del se. Diviso in quadri ‘la poesia, le donne, la guerra, la fine’ il docufilm ci svela aspetti inediti del poeta pescarese…

Su La7 alle 21.15 ci sarà “Speciale TgLa7 – Diario di guerra”. A quattro mesi dall’inizio del conflitto, il punto sulla guerra in Ucraina e sulle sue conseguenze a livello globale, nello SpecialeTGLa7 in prima serata condotto da Enrico Mentana con la partecipazione del giornalista Dario Fabbri, ospiti in studio e inviati sul posto.

Spazio all’attualità e alla politica anche su Rete4 alle 21.20 con il talk-show “Dritto e rovescio”.

Canale5 alle 21.30 trasmetterà “Scherzi a parte”.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiDue alle 21.20 c’è “Copperman”; su Italia1 alle 21.25 “FBI Most Wanted”; su Rai4 alle 21.20 “G.I. Joe – La vendetta”; su La5 alle 21.05 “Piccolo grande amore”; su Iris alle 20.55 “We were soldiers – Fino all’ultimo uomo” e su Italia2 alle 21.10 “Le morti di Ian Stone”.

Su Rai5 alle 21.15 andrà in scena “Aroldo” di Giuseppe Verdi,che inaugurò nel 1857 il Nuovo Teatro di Rimini ed è tornato a vivere solo nel 2018. L’opera viene dunque riproposta in una nuova drammaturgia ideata da Emilio Sala e Edoardo Sanchi: oltre alla vicenda originale, si racconta la storia del teatro. Manlio Benzi dirige l’Orchestra Luigi Cherubini.

Da segnalare, infine, su La7D alle 21.20 il documentario “I segreti della corona – The royal collection” e su Mediaset Extra dalle 20.25 “L’Isola dei famosi – Extended edition”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI