L'annuncio della cgil

Amazon di Cividate, nominato il primo rappresentante sindacale aziendale: è un ragazzo di 26 anni

Si chiama Gheroghe Bohar e fa il magazziniere

Cividate al Piano. Anche lo stabilimento Amazon di Cividate ha un rappresentante sindacale: si chiama Gheroghe Bohar, classe 1996, magazziniere. La nomina arriva dopo che, lo scorso febbraio, anche a Casirate d’Adda la Filt CGIL era riuscita a nominare dei delegati.

“Ho deciso di mettermi in gioco per migliorare il nostro posto di lavoro e per provare a conquistare una contrattazione di secondo livello – commenta Bohar – che ci dia diritto ad un premio di produttività”.

Lo stabilimento di Cividate, aperto da settembre 2021, impiega circa 1500 persone tra personale a tempo indeterminato (circa 500 lavoratori) e assunti tramite agenzie per il lavoro (oltre mille).

Proprio le proporzioni tra lavoro stabile e precario sono al centro dell’attenzione della Filt Cgil:” Dopo l’attività sindacale proficuamente avviata a Casirate ci impegneremo a portare avanti il medesimo lavoro a Cividate – dice Pierluigi Costelli, della Filt di Bergamo – partendo innanzitutto dai carichi di lavoro e dalla stabilizzazione del personale in somministrazione.

Questa disponibilità di Gheorghe, che ringrazio, è la prova che la nostra attenzione sulla pianura bergamasca comincia a dare i suoi frutti. Motivo in più per moltiplicare i nostri sforzi per dare ai dipendenti della logistica uno strumento per far sentire la propria voce e migliorare le proprie condizioni di lavoro”

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI