Il comune informa

Festa della Musica 2022 – Recovery Sound

A Romano di Lombardia dal 17 al 21 giugno, 4 giorni per “Guarire con il Suono”

L’estate è alle porte e a Romano di Lombardia si prepara ad una nuova edizione della Festa della Musica.
Dopo due anni in sordina, questa manifestazione riconosciuta a livello nazionale torna a essere l’opportunità per celebrare la musica, gli artisti e gli addetti al lavoro del settore.
Per quest’ottava edizione romanese, la “FDMRomano” torna alla grande organizzata dal suo energico e appassionato staff di giovani (romanesi e non solo), con una gran voglia trascorrere momenti di spensieratezza e lasciare che la musica dia di nuovo il “La” all’estate.
“Recovery sound”, cioè “suono di recupero” nel senso di “guarire attraverso la musica”, volge lo sguardo alla voglia di ricominciare a vivere con tutta la spinta che una melodia può dare.
“Sono molto orgogliosa che Romano, la Città della Musica, sia sempre in prima linea nel voler celebrare quest’Arte” – afferma Chiara Brignoli, Assessore alla cultura del Comune di Romano di Lombardia – “Stiamo lavorando per tornare a offrire l’evento che tutti si aspettano. A Romano, la FDM è ormai sentita e attesissima sia dal pubblico sia dai musicisti, che ogni anno accorrono numerosissimi”.
La Festa della Musica 2022, organizzata e offerta dal Comune di Romano di Lombardia, si svolgerà in quattro giornate da venerdì 17 a martedì 21 giugno, con iniziative e proposte per tutti i gusti e tutte le età. Come ogni anno ingresso rigorosamente libero e gratuito a tutti gli eventi!
Si comincerà venerdì 17 giugno con la Silent Disco “Rocca in cuffia”, l’appuntamento è al parco della Rocca a partire dalle ore 22:00. Con ben 3 DJ per 3 differenti generi musicali in contemporanea e con ingresso gratuito, sarà sufficiente lasciare in deposito un documento di identità per ricevere la cuffia per la serata.

Generico giugno 2022

Sabato 18 e domenica 19 in piazza Fiume ci sarà “FDM LIVE”: sei ore di musica dal vivo senza interruzioni, per un totale di dodici band che suoneranno differenti generi musicali dalle 17:30 alle 23:30. Il tutto accompagnato da street food ed esposizioni a tema. “Cercando di mantenere lo spirito con cui è cominciata la nostra manifestazione, ogni anno cerchiamo di offrire più spazio possibile ai musicisti. Uno spazio attrezzato con palco e service che possa accoglierne il maggior numero e offrire al pubblico musica sempre diversa e sempre nuova”, spiega l’Assessore Brignoli.

Generico giugno 2022

Domenica 19 giugno ospiterà anche, per la seconda volta, “Suonami! Piazza che vai, pianoforte che trovi!”. Iniziativa che trasformerà il Centro Storico cittadino in un enorme palcoscenico, con sei pianoforti a disposizione dei passanti che potranno suonare liberamente. Continua Brignoli: “La musica non sempre ha bisogno di grandi teatri con grandi impianti audio, a volte basta un piccolo strumento per scaldare il cuore o scatenare danze sfrenate. “Suonami” è la risposta alla ricerca di questa spontaneità: per qualcuno può essere magari l’occasione di avvicinarsi per la prima volta a un pianoforte, tutti possono diventare musicisti e lasciare la propria impronta alla Festa della Musica”.

Generico giugno 2022

Infine, nella Giornata Europea della Musica, martedì 21 giugno Romano chiude il suo programma con il cinema all’aperto in collaborazione con GVG – Gruppo Volontari Gasparina e gli Oratori di Romano. Ore 21:15 al parco della Rocca, sarà proiettato “Yesterday”: Jack Malik, mediocre e sconosciuto cantautore di provincia, sopravvive ad un bizzarro incidente risvegliandosi in un mondo che non ha mai sentito parlare dei Beatles. Il musicista cerca allora di sfruttare l’occasione e le loro più famose canzoni per raggiungere il successo.

Lo staff di #FDMRomano

Festa Europea della Musica Romano di Lombardia

e-mail: festadellamusica@comune.romano.bg.it

www.facebook.com/FDMRomano

www.instagram.com/FDMRomano

 

ARTICOLO A CURA DEL COMUNE 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI