• Abbonati
Bergamo

Malika Ayane, Capossela, Renga, Omar Sosa e Bersani: l’estate al Lazzaretto

Il cartellone, che spazia fra concerti, spettacoli teatrali e cabaret, comprende 18 serate concentrate nelle settimane che vanno dal 29 giugno al 31 luglio

Bergamo. Malika Ayane, Vinicio Capossela e Francesco Renga, ma anche Samuele Bersani, Antonella Ruggiero, Ale & Franz e Leonardo Manera sono tra i protagonisti di “Lazzaretto Estate 2022”. L’iniziativa viene proposta anche quest’anno sulla scia del successo riscosso dall’edizione precedente, che ha fatto registrare complessivamente 12mila presenze di pubblico.

Il cartellone, che spazia fra concerti, spettacoli teatrali e cabaret, comprende 18 serate concentrate nelle settimane che vanno dal 29 giugno al 31 luglio strutturandosi come un festival. A differenza dell’anno scorso, non sarà più necessario distanziare i posti a sedere a un metro di distanza (come prevedeva la normativa anti-Covid) e la capienza è stata aumentata: questa suggestiva location potrà ospitare fino a 1.300 spettatori, in modo da avere una partecipazione più ampia agli eventi di maggior richiamo.

Sul palco saliranno artisti affermati su scala nazionale e non solo, come Malika Ayane (8 luglio), Vinicio Capossela (24 luglio), Michele Bravi (28 luglio), Francesco Renga (30 luglio) e Samuele Bersani (31 luglio), a cui è stato affidata l’ultima data del programma, per il gran finale.

È molto ricco anche il calendario degli show di cabaret, con Ale e Franz (20 luglio, “Dire, fare e scappare”), Paolo Migone (9 luglio), Leonardo Manera (26 luglio, “Beauty”), Le Scemette (13 luglio, “Sketch in the city”) e Max Angioni direttamente da LOL (18 luglio).

Sul palcoscenico del Lazzaretto, inoltre, ci sarà spazio per le realtà del territorio, che renderanno ancor più ricca e variegata la programmazione. Si tratta di Ex Drogheria (29 luglio, “Fame mia – Quasi una biografia” di Annagaia Marchioro), Up to You, Bergamo Jazz (1 luglio), Desidera Festival (29 giugno), CDpM e Teatro Minimo.

Più precisamente, per l’inaugurazione, il 29 giugno, deSidera proporrà lo spettacolo “Mater spiritualis et corporalis”, con Antonella Ruggiero e Lucilla Giagnoni, che s’incontrano in un recital fra musica e parole. Due giorni dopo, il 1° luglio, invece, si terrà un concerto del pianista cubano Omar Sosa e il percussionista Ernesttico, a cura di Fondazione Teatro Donizetti e Bergamo Jazz.

La musica si intreccerà con la poetica di uno dei narratori italiani più importanti del secondo Novecento, ossia Italo Calvino: il 10 luglio sarà la volta de “Le città invisibili”, a cura di CDpM.

Altra data da annotare è il 19 luglio: in occasione del trentennale della strage di via d’Amelio in cui venne ucciso il magistrato antimafia Paolo Borsellino viene proposto lo spettacolo “Sono Stato”, a cura di Teatro Minimo, con l’attore bergamasco Giovanni Soldani.

Da segnalare, infine, il concerto del rapper Mr Rain (15 luglio); “Quando sarò capace di amare – Massini racconta a Gaber”, di Stefano Massini (21 luglio) e “Ino – Spettacolo di circo contemporaneo”, di Ino Kollektiv (23 luglio).

L’assessore alla cultura del Comune di Bergamo, Nadia Ghisalberti, sottolinea: “Il palcoscenico del Lazzaretto ha una vocazione eclettica, che spazia dalla musica pop alla stand up comedy, dal teatro contemporaneo al jazz, senza dimenticare gli appuntamenti con la storia che hanno segnato il nostro Paese. Tra gli ospiti spiccano Malika Ayane, che quest’anno sarà la testimonial della Festa della musica, ma anche Capossela, Renga e Bersani. Mi piace l’idea che sullo stesso palco si alternino nomi famosi e progetti che sono nati e cresciuti sul territorio. In particolare, ho voluto dare spazio alle nuove generazioni, coinvolgendo la giovane direzione artistica di Up to You, percorso di formazione sull’organizzazione dello spettacolo dal vivo rivolto agli under 25, che ha scelto per il Lazzaretto l’esibizione Ino”.

Da annotare, infine, una novità finalizzata a promuovere la fruizione della cultura a Bergamo. L’assessore Ghisalberti aggiunge: “Quest’anno il progetto Lazzaretto Estate si lega alla Fondazione Accademia Carrara in una speciale collaborazione che abbina spettacoli e arte. Grazie a questa partnership, chi assisterà agli eventi al Lazzaretto verrà omaggiato di un coupon che gli consentirà di visitare l’accademia Carrara beneficiando di uno sconto della metà del biglietto di ingresso (5 euro anziché 10). La promozione sarà valida dalla data del primo concerto (29 giugno) fino al 28 agosto.

I biglietti si potranno acquistare sia online (da mercoledì 15 giugno) sia rivolgendosi alla biglietteria, che sarà aperta al Lazzaretto nei giorni di spettacolo. Tutte le informazioni relative alla biglietteria, orari e organizzazione saranno consultabili su www.lazzarettobergamo.it

Anche quest’anno il prezzo dei biglietti sarà calmierato. L’assessore alla cultura del Comune di Bergamo osserva: “Per scelta politica abbiamo deciso di fare in modo che non abbiano un costo eccessivo. A seconda degli spettacoli l’importo oscillerà tra i 4 e i 35 euro. Quello relativo al ricordo di Falcone e Borsellino, invece, sarà gratuito”.

“Lazzaretto Estate 2022” è organizzata dal Comune di Bergamo. Il servizio di allestimento e supporto tecnico-logistico è stato affidato a Sbam Noisy Ideas, brand della società Cimice, mentre la direzione artistica è a cura di Cipiesse e Shining Production. L’assessore Ghisalberti specifica: “Per gestire al meglio l’organizzazione di questo festival, per la parte di allestimento e supporto tecnico-logistico è stato stipulato un accordo dalla durata triennale. L’impegno economico è di 207mila euro all’anno che includono i costi per il palcoscenico, il service, il servizio biglietteria, accoglienza e gestione della sala oltre alla comunicazione. Per la parte artistica, invece, naturalmente gli ospiti vengono scelti di anno in anno per creare un palinsesto che possa interessare il pubblico”.

Nadia Ghisalberti

Il calendario

29/06/22
“Mater spiritualis et corporalis”
a cura di deSidera
Due donne, due voci: una cantante sensibile alle contaminazioni di culture lontane a alle influenze della spiritualità di ogni parte del mondo e un’attrice per cui la narrazione ha l’aura ipnotica e seducente di una preghiera laica: Antonella Ruggiero e Lucilla Giagnoni si incontrano, in un recital di musica e parole, per dare Materia sonora all’idea di Spirito.

01/07/22
Omar Sosa & Ernesttico Duo: B-Black
a cura di Fondazione Teatro Donizetti e Bergamo Jazz
Un concerto di respiro internazionale con due grandi artisti che condividono un vocabolario musicale comune che deriva direttamente dalle loro radici afro-cubane, così come da un interesse condiviso ad accrescere le sonorità tradizionali con strumenti elettronici e suoni campionati. 

08/07/22
Concerto di MALIKA AYANE
a cura di Shining Production

09/07/22
Completamente Spettinato di PAOLO MIGONE
a cura di Cipiesse

10/07/22
“Le città invisibili” di ITALO CALVINO
a cura di CdPM
Lo spettacolo è nato nel 2004 su commissione dell’Atelier Musicale del XX Secolo di Milano e del Festival Notti di Luce di Bergamo. Pubblicato su CD, ha ottenuto un notevole successo di critica nazionale e internazionale. 

13/07/22
“Sketch in the city” con LE SCEMETTE
a cura di Cipiesse

15/07/22
Concerto di MR RAIN
a cura di Cipiesse

18/07/22
“Miracolato” di MAX ANGIONI
a cura di Shining Production

19/07/22
Sono Stato”
a cura di Teatro Minimo
A 30 anni dalla strage di via D’Amelio in cui fu ucciso Paolo Borsellino, la pièce vuole ricordare due eroi della storia recente del nostro Paese. 

20/07/22
“Dire, fare e scappare” di ALE E FRANZ
a cura di Cipiesse 

21/07/22
“Quando sarò capace di amare – Massini racconta a Gaber” di STEFANO MASSINI
a cura di Shining Production 

23/07/22
“INO” Spettacolo di circo contemporaneo di INO KOLLEKTIV
a cura della direzione artistica under 25 del progetto Up To You
Sette donne non pesano poi tanto in questo mondo. E così abbiamo pensato: “Cosa succederebbe se… le impilassimo? ”
Spettacolo accessibile a persone sorde e con disabilità uditive 

24/07/22
“Bestiario d’amore” di VINICIO CAPOSSELA
a cura di Cipiesse 

26/07/22
“Beauty” di LEONARDO MANERA
a cura di Cipiesse 

28/07/22
Concerto di MICHELE BRAVI
a cura di Cipiesse 

29/07/22
“Fame mia – quasi una biografia” di ANNAGAIA MARCHIORO
a cura di Teatro Ex Drogheria
Vincitore del premio “L’Alba che verrà” 2016 e del Premio “Giovani Realtà del Teatro” 2015 dell’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine.  “Fame mia – quasi una biografia” è uno spettacolo comico e poetico che racconta la storia di una donna che ha tanta fame, così tanta fame da smettere di mangiare. 

30/07/22
Concerto di FRANCESCO RENGA
a cura di Cipiesse 

31/07/22
Concerto di SAMUELE BERSANI
a cura di Cipiesse

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
lazzaretto
Bergamo
Sì alla terza uscita di sicurezza: agli eventi del Lazzaretto potrà assistere più pubblico
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI