L'esibizione

A Casnigo concerto dei Gang

L'appuntamento è sabato 4 giugno al Teatro Circolo Fratellanza

Casnigo. Continua la programmazione al Teatro del Circolo Fratellanza di Casnigo. Il programma nel segno della canzone d’autore ha già visto protagonisti personaggi del calibro di Steve Wynn, Massimo Priviero, Giorgio Cordini, Massimo Bubola. Ora è la volta di Gang, duo in versione acustica che si esibirà sabato 4 giugno alle 21.30.

I Gang, la rock band marchigiana nata e capitanata dai fratelli Marino e Sandro Severini, sono da 30 anni i portabandiera più coerenti e credibili di un rock sanguigno e soprattutto militante. Chitarre e batteria al servizio di un messaggio politico-culturale da sempre ben chiaro e definito che prendendo spunto dalle sonorità punk dei Clash di Joe Strummer li ha resi testimoni e cantori di una realtà per molti versi simile alla Londra cantata dal celebre gruppo punk-rock.
Ideali e capacità cantautorali che nel filo conduttore di una decina di album sempre fedeli ad una linea di pensiero solidale ed attenta agli oppressi ed alle ingiustizie sociali, rendono la band di Filottrano un punto di riferimento più unico che raro nel panorama musicale italiano.
Coscienza e memoria, radici ed ali, terra e fuoco, lotta e speranza, ecco gli ingredienti che da sempre costituiscono la ricetta dei Gang, che hanno dimostrato di poter passare con disinvoltura dal linguaggio crudo e immediato del punk a quello più complesso e ricercato della canzone d’autore, senza dimenticare l’immenso potenziale della tradizione popolare più genuina. Un tesoro inestimabile, che si inserisce a pieno titolo nei capisaldi musicali e culturali d’Italia

Due chitarre e un bicchiere di vino rosso, attorno al fuoco delle canzoni che ritornano leggere, alla loro origine. Per trovare riparo dal Grande Freddo e per vederci alla luce che spezza la Paura del Buio. Per tornar a Condividere, cantando.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti regolato da norme Anticovid vigenti al momento
Priorità ai soci ANPI Valgandino e ANPI Brach CGIL Bergamo
Prenotazione obbligatoria: anpivalgandino@gmail.commauro.rossi@cgil.lombardia
o via sms/WhatsApp  351 8223199 – 340 1227696
L’eventuale cancellazione della prenotazione sarà possibile solo entro il 31 maggio

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI