Quantcast
I sindaci Gori e Del Bono insieme alla Mille Miglia - BergamoNews
L'iniziativa

I sindaci Gori e Del Bono insieme alla Mille Miglia

Il viaggio di Bergamo-Brescia Capitale della Cultura inizia con la manifestazione d'epoca: viaggeranno insieme su una Mercedes con il brand dell'evento del 2023

Bergamo. Il lungo viaggio di Bergamo-Brescia Capitale della Cultura comincia con la Mille MigliaEmilio Del Bono e Giorgio Gori, rispettivamente sindaci di Brescia e di Bergamo, promuoveranno infatti il grande evento previsto per il 2023 partecipando insieme alla storica rassegna automobilistica prevista il 15 giugno. La decisione è dunque presa: i due sindaci saranno fianco a fianco, protagonisti alla Freccia Rossa: alleanza simbolica dal forte impatto, che scalda i motori di una collaborazione proficua siglata già da tempo grazie ad una comunione d’intenti.

Del Bono e Gori parteciperanno dunque dal 15 al 18 giugno e non viaggeranno, come di consueto su un’auto d’epoca, bensì su una Mercedes Si Amg Gle 53 che presenterà sulla carrozzeria
il logo della Capitale della cultura 2023. Manca ancora il tracciato del percorso definitivo che i due sindaci seguiranno, ovvero se saranno con le auto in gara sin dalla prima tappa di Parma per
discendere la penisola e poi risalirla sino alla Leonessa; oppure, più probabilmente, se raggiungeranno Roma con altri mezzi e faranno, al fianco delle auto d’epoca, solo il rientro dalla Capitale, toccando prima di arrivare il viale Rebuffone Bergamo, la città gemella. Per entrambi i primi cittadini si tratta della prima volta, anche se in casa Gori, ad essere protagonista della manifestazione è stata Cristina Parodi, la moglie di Gori, che due anni fa guidò una 300 SL del 1955 fino a Roma e ritorno.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI