Quantcast
Video in tedesco porta sul podio 5 studenti dell'Oberdan di Treviglio - BergamoNews
Il concorso

Video in tedesco porta sul podio 5 studenti dell’Oberdan di Treviglio

Cinque studenti e studentesse del Liceo Economico Sociale G. Oberdan di Treviglio si sono classificati al secondo posto del concorso del Goethe-Institut “#Joblab – Berufsvisionäre” grazie al video “Arbeiten, um zu helfen” (“Lavorare per aiutare”)

Treviglio. Cinque studenti e studentesse del Liceo Economico Sociale G. Oberdan di Treviglio (Lara Crotti, Federico Forini, Giorgia Nari, Ottavia Recchia e Elena Togni) si sono classificati al secondo posto del concorso del Goethe-Institut “#Joblab – Berufsvisionäre” grazie al video “Arbeiten, um zu helfen” (“Lavorare per aiutare”).

Su 75 cortometraggi partecipanti al concorso, realizzati in lingua tedesca all’interno di 38 scuole italiane e di 1 scuola francese, sono stati premiati 6 filmati incentrati sullo stretto legame che unisce la conoscenza del tedesco al successo nel mondo del lavoro.

Gli studenti hanno simulato un colloquio di lavoro online in lingua tedesca. Propedeutica al cortometraggio è stata la partecipazione a webinar organizzati dal Goethe-Institut, in collaborazione con docenti universitari. A riprova del legame che lega a doppio filo la conoscenza del tedesco alle opportunità lavorative è anche la collaborazione con esperti delle risorse umane della multinazionale tedesca Bosch.

Lo studio del tedesco ha permesso ai partecipanti di entrare in contatto con orizzonti professionali normalmente considerati estranei alle aule del liceo, sebbene le stesse aziende guardino con interesse al mondo della scuola.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI