Quantcast
Gasperini, futuro incerto: "Devo parlare con la società per capire cosa vuole fare" - BergamoNews
Dopo l'empoli

Gasperini, futuro incerto: “Devo parlare con la società per capire cosa vuole fare”

Mentre Luca Percassi proprio dopo la partita l'ha confermato per la prossima stagione, lui tentenna

Bergamo. Dopo la sconfitta in casa contro l’Empoli, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “La stagione è stata a due facce: positiva nella prima parte con la Champions, ma poi nella seconda parte sono venuti meno i risultati, ma sicuramente non l’impegno. Quella di oggi è lo specchio della stagione, dove soprattutto in casa abbiamo raccolto davvero troppo poco”.

Mentre Luca Percassi proprio dopo la partita l’ha confermato per la prossima stagione, lui tentenna: “Il mio futuro? Io sono molto legato a questo ambiente che è straordinario e alla società, peccato però perché abbiamo buttato tutto in queste ultime partite.

Ora bisogna incontrarci e parlare: avremo bisogno di confrontarci per capire cosa bisognerà fare. Io nei confronti della società sarò sempre grato e se la società vorrà fare diversamente ne prenderò atto.

Se sono stanco? E’ importante avere condivisione: ci sono state novità in società e queste ultime partite devono far riflettere, bisogna capire se abbiamo le stesse vedute.

“La Fiorentina in Europa? Italiano è un bravissimo allenatore, con delle idee importanti e gli auguro di fare sempre meglio in carriera“.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Atalanta-Empoli, il film della partita
Appunti & virgole
Atalanta, finale senza la scintilla: ora tocca a Gasp riaccenderla
Atalanta-Empoli, il film della partita
Il punto del tifoso
Atalanta, pensiamo alla prossima stagione, ma molto dovrà cambiare
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI