Quantcast
Gianluigi Viscardi, fondatore di Cosberg, nuovo presidente di Fabbrica Intelligente - BergamoNews
L'imprenditore bergamasco

Gianluigi Viscardi, fondatore di Cosberg, nuovo presidente di Fabbrica Intelligente

Si tratta dell’unico tavolo al quale partecipano tutti i portatori di interesse del manifatturiero italiano: aziende, associazioni, università, centri di ricerca e regioni

L’imprenditore Gianluigi Viscardi, fondatore di Cosberg, azienda nata nel 1982 a Terno d’Isola e attiva nella meccatronica e nell’automazione, è il nuovo presidente del Cluster Fabbrica Intelligente per il biennio 2022-2024. Si tratta dell’unico tavolo al quale partecipano tutti i portatori di interesse del manifatturiero italiano: aziende, associazioni, Università, Centri di Ricerca e Regioni.

Viscardi era già stato presidente dal 2015 al 2019: “Ringrazio il mio predecessore Luca Manuelli, che nei suoi tre anni di presidenza ha reso l’associazione più forte e radicata fra gli stakeholder del manifatturiero italiano”. Nel corso del suo mandato, Viscardi intende “riservare particolare attenzione al coordinamento dell’ecosistema italiano del trasferimento tecnologico. Cluster tecnologici, Competence Center e Digital Innovation Hub stanno facendo un lavoro di grande impatto sul manifatturiero italiano, aumentandone la competitività e l’antifragilità. Ma bisogna che facciano sistema fra di loro, per essere ancora più efficaci e capillari nella loro azione, anche a livello europeo”.

Nei prossimi anni, Viscardi vuole “rendere il Cluster Fabbrica Intelligente un interlocutore ancora più autorevole e ascoltato dalle istituzioni, grazie alla qualità della sua produzione scientifica”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI