Informazione Pubblicitaria

Scuola IMIBERG

L'iniziativa

Le mamme dell’Imiberg si mobilitano per una grande raccolta fondi

Sabato e domenica la 1^ Edizione del CHARITY SHOP IMIBERG, l’iniziativa delle mamme dell’Imiberg a favore delle persone in difficoltà. Due pomeriggi di festa con esibizioni, merenda e tanto divertimento

Sabato e domenica pomeriggio il parco della Scuola Imiberg sarà stranamente attivo, prenderà il via, infatti, la prima edizione del Charity Shop Imiberg. Due pomeriggi di divertimento – ospiti spettacolari, trucca-bimbi, merende, eventi musicali – durante i quali saranno messi in vendita tutti gli oggetti donati nelle scorse settimane dalle famiglie dell’Imiberg. Ci sarà anche una grande lotteria con in palio una maglia da gara ufficiale Atalanta, autografata da tutta la squadra, gentilmente donata da Marten de Roon.

L’iniziativa è nata da un gruppo di mamme che hanno deciso di mobilitarsi per fare fronte alle tante necessità e ai numerosi imprevisti che la scuola stessa, le famiglie degli alunni e il mondo possono attraversare.

La particolarità dell’iniziativa è che non si tratta di una raccolta fondi una tantum per sostenere un progetto specifico, ma vuole essere l’inizio di un lavoro continuativo. L’intenzione è quella di dotarsi di un fondo stabile al quale, in accordo con la scuola, di volta in volta attingere per aiutare persone in situazioni di difficoltà. Situazioni che possono essere le più disparate: dalle borse di studio per studenti con famiglie in difficoltà economica, al contributo per la didattica personalizzata e il sostegno per alunni con bisogni educativi speciali, fino a contributi per l’accoglienza e l’integrazione dei profughi ucraini o per le attività socioeducative di organizzazioni attive nelle zone più svantaggiate del Pianeta.

«Questa iniziativa – afferma Nicoletta Galizzi, direttrice della scuola dell’infanzia e della scuola primaria Imiberg – per noi è molto importante. Innanzitutto perché è un gesto dalla grande valenza educativa, per gli alunni ma anche per noi adulti. Poi perché è un frutto bello della “comunità Imiberg” e della sua vitalità, segno che veramente “per educare un bambino ci vuole un villaggio”. Infine, perché i soldi raccolti potranno essere utilizzati per dare un aiuto concreto a chi ne ha bisogno. Ci ha stupito tanto questa iniziativa, siamo grati a questo gruppo di mamme che così facendo ci mostra la fiducia che nutrono verso la scuola».

Le mamme dell’Imiberg si mobilitano per una grande raccolta fondi

Le mamme dell’Imiberg vi aspettano, quindi, sabato 21 e domenica 22 maggio, dalle 14.30 alle 18.30, nel nuovo Piazzale delle scuole superiori Imiberg (Via Riva Villasanta, 20, Bergamo). Oltre alle tante attività organizzate, il parco della scuola sarà a disposizione e i bambini potranno giocare insieme liberamente tutto il pomeriggio.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI