Quantcast
Incidente di Zanica: la vittima è Raffaele Fronti, grave la moglie che era in moto con lui - BergamoNews
La tragedia

Incidente di Zanica: la vittima è Raffaele Fronti, grave la moglie che era in moto con lui fotogallery

Fatale lo scontro con una Ford guidata da un 48enne che è stato sottoposto agli esami per accertare se fosse sotto l'effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti

Zanica. Stava viaggiando con la moglie a bordo del suo scooterone quando si è scontrato frontalmente con un’auto e ha perso la vita. La vittima dell’incidente mortale di martedì pomeriggio lungo la tangenziale Sud, nel territorio di Zanica, è Raffaele Fronti, 59enne di Stezzano. La donna, 56 anni, è grave.

La tragedia si è consumata intorno alle 15.20 sulla rampa che dalla nuova Cremasca scende sulla tangenziale Sud, un tratto di strada che era già stato teatro di altri episodi simili in passato.

L’impatto tra i due mezzi all’altezza della curva. La coppia era a bordo del Piaggio Beverly dell’uomo e stava procedendo in direzione della nuova Cremasca, quando si è scontrata con una Ford C-Max che proveniva dal senso opposto.

Dopo il frontale i coniugi sono stati sbalzati dallo scooter, mentre l’auto ha finito la sua corsa contro il guardrail.

Da chiarire quale dei due veicoli abbia invaso l’altra corsia. I carabinieri del comando di Bergamo sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica e stabilire le responsabilità del sinistro.

Per ora c’è solo il dolore della famiglia Fronti, che vive in via Presolana a Stezzano. La figlia e il figlio trentenni della coppia sono corsi all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove la madre Eliana è ricoverata in prognosi riservata: le sue condizioni sono gravi. Papà invece, che era in pensione dopo aver lavorato per una vita in un’azienda di grafica, non ce l’ha fatta: fatali le lesioni riportate nell’impatto, a causa del quale ha perso anche un piede.

“A nome di tutta la comunità di Stezzano voglio esprimere il più sentito cordoglio ai parenti – le parole del sindaco, Simone Tangorra – . È una tragedia che ci addolora molto anche per la giovane età della vittima e perchè è coinvolta pure sua moglie. Purtroppo quel tratto di strada è noto per i numerosi incidenti, a volte mortali come questo”.

L’uomo al volante della vettura, 48 anni, di Ghisalba, rimasto ferito solo in modo lieve, è stato trasportato per accertamenti al Bolognini di Seriate. È stato sottoposto anche agli esami di Legge per accertare se guidasse sotto l’effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti. I risultati sono attesi nei prossimi giorni.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
incidente mortale Zanica
Martedì pomeriggio
Zanica, scontro auto-moto in tangenziale: muore un uomo, grave la moglie
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI