Quantcast
A Berbenno cena con delitto in una location storica: la casa del pittore Andrea Previtali - BergamoNews
L'iniziativa

A Berbenno cena con delitto in una location storica: la casa del pittore Andrea Previtali

L'appuntamento è sabato 20 maggio. A condurre la serata "La Compagnia Dei Sogni"

Berbenno. Sabato 21 maggio, alle 20, torna la “Cena con delitto” a Berbenno promossa dalla Pro Loco e questa volta la location sarà la suggestiva Casa del Previtali in via A.Previtali n.10, la storica residenza dei genitori del grande pittore bergamasco Andrea Previtali (1470/1480-1528). La famiglia del padre del pittore, Martino Previtali, è una delle prime famiglie di emigranti di Berbenno conosciuta.

A condurre la serata “La Compagnia Dei Sogni”. Prenotazione obbligatoria (anche su WhatsApp) al numero 340.5979223 entro martedì 17 maggio. La cena sarà confermata al raggiungimento di 40 partecipanti. Il costo della serata è di 28 euro.

“Questo tipo di cena è già stata organizzata in passato – fanno sapere dalla Pro Loco di Berbenno – ma in un ristorante del paese. La cena questa volta verrà preparata dalla Pasticceria Acquario di Sant’Omobono Terme e servita dalle donne della Pro Loco. Abbiamo scelto come location La Casa del Previtali per la forte valenza storica (è usata anche per esposizioni private di quadri e opere d’arte ndr) e perché è un ambiente rustico che si presta perfettamente al tema della serata”.

Durante la cena, 5 attori metteranno in scena un delitto e – come da tradizione – i commensali seduti al tavolo dovranno indovinare chi è l’assassino. Vince il tavolo che scopre l’identità del killer ed il suo movente. In premio un cesto con prodotti enogastronomici della Valle Imagna.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI