Quantcast
Campionato Italiano di Bike Trial, Tombini e Orfino firmano una doppietta nella prima prova - BergamoNews
A piancogno

Campionato Italiano di Bike Trial, Tombini e Orfino firmano una doppietta nella prima prova

Il treviolese Luca Tombini e il giovane zognese Elia Orfino si sono aggiudicati le prime due posizioni della Class 1 al termine di un acceso duello

La stagione si è aperta nel migliore dei modi per il bike trial bergamasco.

Il movimento orobico ha infatti fatto incetta di podi nella prima prova del Campionato Italiano andata in scena a Piancogno e organizzata dalla Dynamic Trial ASD.

Protagonisti assoluti della kermesse bresciana sono stati il treviolese Luca Tombini (Dynamic Trial ASD) e il giovane zognese Elia Orfino (Team Villongo ASD) che si sono aggiudicati le prime due posizioni della Class 1 al termine di un acceso duello.

Nonostante le aspettative riposte dal folto pubblico accorso per l’appuntamento, Tombini non si è fatto schiacciare dalla pressione accumulando 32 penalità, 36 in meno di Orfino, al debutto nella massima categoria.

Ritorno vincente invece per Luca Pesenti che, a distanza di dieci anni dall’ultima uscita, ha trionfato nella categoria Hobby subendo soltanto dieci penalità nel percorso “blu” e portando così il Team Villongo ASD sul gradino più alto del podio.

Medesimo risultato per il debuttante Michele Cataldo (Dynamic Trial ASD) che ha trionfato sul tracciato “bianco” chiudendo la propria gara con una sola penalità e distanziando nettamente il compagno Matteo Spandre.

Nelle categorie giovanili piazza d’onore fra gli Under 16 per il caprinese Patrick Losa che ha visto sfuggire la vittoria a causa di alcuni errori commessi nel corso del primo giro.

Discorso diverso invece per Ethan Pesenti che ha colto la piazza d’onore fra gli Under 10 dopo una sfida particolarmente tirata così come Davide Zonca che ha potuto festeggiare il secondo posto negli Under 14 insieme al padre Federico, vincitore nella classe “Veterani”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI