Quantcast
Elezioni 2022, il centrodestra bergamasco compatto in 7 Comuni: scelti i candidati - BergamoNews
Verso il voto

Elezioni 2022, il centrodestra bergamasco compatto in 7 Comuni: scelti i candidati

Correranno sotto i simboli della coalizione formata da Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia: "Solo uniti siamo in grado di vincere e governare"

Bergamo. Il centrodestra bergamasco si prepara in vista delle prossime elezioni amministrative annunciando i candidati sindaci che correranno sotto i simboli della coalizione formata da Lega per Salvini Premier, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

In particolare, la coalizione sarà presente a Brembate di Sopra con il candidato sindaco Claudio Stucchi, a Curno con Giovanni Locatelli, a Gandino con Pietro Nodari, a Nembro con Giovanni Morlotti e a Villongo con Francesco Micheli. Lega e Fratelli d’Italia si presenteranno insieme a Mozzo con il candidato Enzo Mazzoleni, mentre a Cisano Bergamasco la Lega correrà da sola con il candidato Pietro Isacchi.

Tutti nomi scelti e condivisi dai tre referenti provinciali Cristian Invernizzi (Lega), Andrea Tremaglia (Fratelli d‘Italia) e Alessandra Gallone (Forza Italia), che sottolineano: “Come Lega Bergamo – dichiara Cristian Invernizzi – esprimiamo soddisfazione per il lavoro che abbiamo fatto insieme fino ad ora, presentando candidati di spessore in molti Comuni importanti della nostra provincia. Il centrodestra bergamasco è unito e compatto: un segnale importante in vista di tutte le sfide che ci attendono nei prossimi mesi e la conferma di un ottimo rapporto con gli alleati di Fratelli d’Italia e di Forza Italia. A tutti i candidati il nostro grande in bocca al lupo”.

“L’esperienza – aggiunge Andrea Tremaglia – ci dice che solo un centrodestra unito è in grado di vincere e governare. Fratelli d’Italia in tutti i tavoli propone senza indugio quella che è la sua naturale e vincente vocazione all’unità. Sono felice che anche a Bergamo siamo riusciti in questo impegno: ringrazio la nostra classe dirigente locale e regionale per aver dimostrato serietà e responsabilità in questa direzione”.

“Forza Italia a Bergamo – conclude Alessandra Gallone -continua il proprio percorso di centro del centrodestra e il cammino condiviso con gli amici della Lega e di Fdi vede la presenza di candidati di grande qualità nei Comuni in cui si corre insieme. L’auspicio è di consolidare questo sodalizio, con un centrodestra che possa vincere guardando nella stessa direzione per raggiungere tutti i prossimi obiettivi. Il mio personale in bocca al lupo a tutti i candidati”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Elezioni, in Val Brembana tre candidati sindaco del Partito Gay LGBT+
Elezioni amministrative
Nei piccoli paesi della Val Brembana tre candidati sindaco del Partito Gay LGBT+
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI