L'incidente

Credaro, donna investita davanti al municipio: è grave

Rientrava al lavoro, in Comune, dopo la pausa pranzo

Credaro. Aveva appena concluso la pausa pranzo e stava attraversando le strisce pedonali per rientrare in municipio quando è stata investita da un’auto.

Una donna di 51 anni dipendente del Comune di Credaro ma residente a Villongo è stata investita poco dopo le 14 di lunedì 2 maggio proprio di fronte al suo luogo di lavoro, in via Roma.

Le condizioni della donna, sbalzata di circa cinque metri nello schianto, sono apparse subito gravi ed è stata trasportata in ospedale in codice rosso, ancora cosciente, con l’intervento dell’elisoccorso.

Secondo le prime ricostruzioni, alla guida dell’Alfa Romeo che ha investito la dipendente comunale ci sarebbe uomo d’origine straniera che procedeva da Villongo in direzione Credaro e che non si sarebbe accorto della donna. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del comando di Trescore Balneario per effettuare i rilievi.

Le immagini mostrano i segni dell’impatto: il fanale anteriore sinistro della vettura è stato danneggiato.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI