Quantcast
Scaglia agli azzurri: "Abbassare il costo del gas a 40 euro al mega wattore" - BergamoNews
Convention di forza italia

Scaglia agli azzurri: “Abbassare il costo del gas a 40 euro al mega wattore”

L'intervento del presidente di Confindustria: "Qui non si vede la luce. Ai nostri imprenditori dobbiamo dare speranza e una visione per il futuro"

Seriate. Presenti alla convention di Forza Italia indetta nella mattinata di sabato dalla senatrice azzurra Alessandra Gallone, anche tutti i maggiori rappresentanti delle associazioni di categoria come Confindustria, Confartigianto, Confcooperative, Ascom, Imprese e Territorio e molti altri ancora. Una volontà chiara quella emersa non solo dalla presenza degli stessi, ma sottolineata anche più volta dagli esponenti del partito di Silvio Berlusconi, quella cioè di legare il rilancio della forza politica e al tempo stesso dell’intera coalizione di centrodestra passando dai grandi temi che da sempre appartengono a Forza Italia: il lavoro, le imprese, il cuneo fiscale, il sostegno alle aziende e molto altro ancora.

Tra gli intervenuti anche Stefano Scaglia, presidente di Confindustria Bergamo: “Il solo comparto della nostra provincia rappresenta il 14% dell’intero fatturato manifatturiero del Paese e credo non sia un dato di poco conto. Adesso, ai problemi che abbiamo ascoltato legati alla mancanza di manodopera, alle infrastrutture, a quello della burocrazia, se ne stanno aggiungendo molti altri come la mancanza di materie prime e il tema dell’energia. Queste aggravanti hanno portato ad una serie di conseguenze importanti come ad esempio l’aumento dei prezzi da parte delle imprese e quindi all’inflazione. Stiamo tentando di contenere il possibile, anche se non sarà facile. Il tema dell’energia, ad esempio, è il focus centrale dell’oggi, problema che va risolto perché non riusciamo più a reggere“.

Qui non si vede la fine del tunnel: è vero siamo a Bergamo e siamo bravi, ma la situazione è veramente difficile. Ma per quanto possiamo resistere con questi costi, per quanto possiamo ancora stare in piedi? Il tema è quello non solo di dare delle risposte, ma di avere una visione, un piano per aiutare i nostri imprenditori a resistere sì, ma anche a crederci. Il tema oggi è il costo del gas. Ecco, dobbiamo arrivare al costo di 40 euro al mega watt ore: impossibile? Mi rendo conto che è basso, ma negli Stati Uniti è 15, in Italia è 100″.

“Ultimo tema, quello dell’Europa: bene guardare al futuro, ma dobbiamo anche essere realistici. Ci vengono imposti dei target che altro non fanno che metterci nelle mani dei cinesi. Se non ci attrezziamo per poter portare avanti una nuova politica energetica, che è quello che la situazione attuale ci chiede, non faremo altro che metterci nelle loro mani, mani che ci fanno molta più paura di quelle degli altri Paesi”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico aprile 2022
Convention forza italia
Antonio Tajani: “Il centrodestra cammini al passo spedito degli alpini di Bergamo”
Generico aprile 2022
Convention di forza italia
Ceci: “Vogliamo riprenderci Bergamo, la Provincia e il Governo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI