Chiuduno

“Tattoo week-end” al via, con Michele Bettinelli nel cuore

L'ideatore dell'iniziativa è scomparso nel giugno 2021: la kermesse assume un significato speciale

Chiuduno. Torna “Tattoo week-end” e sarà un’edizione dal significato speciale. Il festival del tatuaggio, che nel tempo ha attratto un crescente afflusso di visitatori, viene riproposto sabato 30 aprile e domenica 1° maggio al polo fieristico di Chiuduno.

La kermesse quest’anno assume un valore particolare, non solo perchè fa il suo ritorno dopo lo stop a causa della pandemia da Covid-19, ma perchè viene organizzata con il cuore rivolto all’ideatore, Michele Bettinelli, venuto a mancare nel giugno 2021. La sorella, Roberta, che ne ha raccolto il testimone, l’ha predisposta esattamente come l’aveva pensata e l’avrebbe voluta lui: “Io e i miei collaboratori non abbiamo fatto altro che portare avanti il suo disegno, l’abbiamo solo finito, perché lui aveva già imbastito tutto” – ha spiegato.

Il suo obiettivo è sempre stato quello di dar vita a una manifestazione rivolta a tutti: una grande festa capace di far divertire e strappare un sorriso a grandi e piccini. “Chiamarla fiera dei tatuatori – annota Roberta Bettinelli – è veramente riduttivo. La nostra, o meglio quella che Michele ha ideato e progettato, è una festa per tutti, dove sì a farla da padrone sono i tatuaggi, ma la proposta è variegata e rivolta ad un pubblico molteplice, composto sia da grandi che da bambini”.

L’iniziativa propone un fine-settimana full immersion di tattoo, birre artigianali, spettacoli, musica, vintage e tanto divertimento.

La manifestazione sarà aperta al pubblico dalle 10 della mattina fino alle 23. L’ingresso è gratuito dagli 0 ai 12 anni, mentre per tutti gli altri sarà di 9 euro. Il biglietto è valido per entrambi i giorni e sarà possibile acquistarlo alla cassa fino all’orario di chiusura.

Tutte le informazioni della festa sono reperibili sul sito www.tattooweekend.it/, oltre che sui canali social.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI