Quantcast
"Luigi Gualdi. Il Papillon italiano", a Vertova il libro sul rapinatore deportato - BergamoNews
La presentazione

“Luigi Gualdi. Il Papillon italiano”, a Vertova il libro sul rapinatore deportato

Il volume di Mario Gualdi e Gabriele Moroni verrà presentato al Centro culturale "Giovanni Testori" in via Convento 10

Vertova.Luigi Gualdi. Il Papillon italiano” è il libro di Mario Gualdi e Gabriele Moroni (edito da Diarkos) che verrà presentato sabato (30 aprile) alle 18 a Vertova al Centro culturale “Giovanni Testori” (ex Convento), in via Convento 10.

Vertova è il paese natale di Luigi Gualdi, quarto degli undici figli di una famiglia contadina, che nel 1924 emigra in Francia per sfuggire a un destino di miseria.

Dopo un tragica rapina in una fattoria, Gualdi viene condannato ai lavori forzati a vita e deportato nella Guyana francese, dove muore, stroncato dalla malaria, nel 1928, a soli ventitré anni.

La sua drammatica odissea è stata ricostruita da Mario Gualdi, figlio di uno dei fratelli di Luigi, e da Gabriele Moroni, giornalista e scrittore, in base alle testimonianze di famiglia, ai verbali di polizia, agli atti processuali, ai giornali dell’epoca.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI