Quantcast
Tre punti che rimettono i nerazzurri in corsa per l’Europa - BergamoNews
Il punto del tifoso

Tre punti che rimettono i nerazzurri in corsa per l’Europa fotogallery

Ora due gare casalinghe da sfruttare al massimo: l’anzidetto recupero con il Torino e poi la Salernitana. Forza Atalanta, credici ancora

Come auspicato l’Atalanta ritorna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive superando al Penzo il Venezia.

In una partita che era assolutamente da vincere, i ragazzi di Gasperini hanno disputato una prova piuttosto convincente, anche se certamente agevolati dalla pochezza della formazione lagunare.

Ciò che più conta però sono i 3 punti messi in cascina che rimettono i nerazzurri in corsa per l’Europa, tenuto anche conto che in settimana si disputerà il recupero casalingo contro il Torino.
Per la prima volta dopo moltissimo tempo, il mister di Grugliasco ha schierato sin dal primo minuto la coppia colombiana Muriel Zapata. Ed entrambi i giocatori sono andati in rete, unitamente al croato Pasalic che ha giostrato dietro i due cafeteros.

La formazione atalantina ha praticamente condotto durante tutto l’arco della gara, concedendo ben poco agli avversari che solo nel finale sono riusciti ad accorciare le distanze.

Si è rivisto un buon gioco, anche se continua a mio avviso a mancare la decisione nel calciare verso la porta, con azioni tese quasi sempre a giungere troppo in prossimità dell’estremo difensore avversario. Il Venezia poco ha potuto per cercare di fermare i giocatori nerazzurri ed ha dimostrato di meritare l’attuale ultima posizione in graduatoria. Temo che solo un miracolo possa salvare i ragazzi di mister Zanetti dalla retrocessione in serie cadetta.

I giocatori atalantini hanno meritato tutti la sufficienza, con una particolare nota di merito per un Muriel in ottima forma. Sempre purtroppo evanescente invece Boga, subentrato nella ripresa a Zapata e che in un quarto d’ora non ha praticamente mai toccato il pallone.

Ora due gare casalinghe da sfruttare al massimo: l’anzidetto recupero con il Torino e poi la Salernitana. Forza Atalanta, credici ancora.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Venezia-Atalanta
Le pagelle
Scalvini, Muriel, Zapata: i primi della classe veri leoni a Venezia
Generico aprile 2022
Serie a
Muriel e Zapata riaccendono le speranze europee della Dea. Nel 3-1 al Venezia brilla anche Pasalic
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI