Quantcast
Omicidio Campa, sentiti il compagno della moglie, la figlia Federica e il suo ex fidanzato - BergamoNews
Grumello del monte

Omicidio Campa, sentiti il compagno della moglie, la figlia Federica e il suo ex fidanzato fotogallery

Al vaglio degli inquirenti i tabulati telefonici del 56enne imprenditore ucciso in casa. Sequestrata anche la sua Range Rover per i rilievi

Grumello del Monte. Continuano le indagini sull’omicidio dell’imprenditore Anselmo Campa, il 56enne ucciso nella propria abitazione di Grumello del Monte nella serata di mercoledì. Venerdì i carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Bergamo hanno sentito parenti e amici, e, in particolare, Federica, la figlia 21enne dell’uomo, di ritorno da un periodo di lavoro a Sharm el Sheik, e due giovani di origine magrebina, il compagno dell’ex moglie Sara Belotti e l’ex fidanzato della figlia.
Resta il totale riserbo da parte dei carabinieri sulle dichiarazioni rilasciate, nessuna indiscrezione e, al momento, ancora nessun indagato. Sotto la lente ci sono i tabulati del cellulare dell’imprenditore, sui quali stanno lavorando, cercando di ricostruire le ultime ore di vita dell’uomo che, secondo il racconto di un vicino di casa, avrebbe avuto un’animata telefonica proprio la sera precedente l’omicidio.
Nei prossimi giorni verranno anche vagliate le immagini delle telecamere di sicurezza poste nelle vicinanze dell’abitazione di via Nembrini, anche se, come pare da una prima ricostruzione, nessuna di quelle installate punti direttamente sulla casa teatro del delitto.
Stesso discorso per quelle della Lombarda Ceramiche, l’azienda che si trova proprio di fronte alla casa. Magari qualche spunto arriverà dall’analisi delle immagini delle altre, dislocate lungo il paese, come racconta il sindaco Simona Gregis: “Abbiamo un sistema di videosorveglianza in entrata e in uscita dal nostro territorio e una serie di impianti in corrispondenza di strutture e aree pubbliche, ma per il resto bisogna affidarsi a quelli di ditte e privati”.
Venerdì i carabinieri della stazione di Grumello del Monte hanno inoltre sequestrato l’auto dell’uomo, una Range Rover Velar, rimasta parcheggiata sotto l’abitazione. La vettura, le cui chiavi sono state ritrovate all’interno dell’appartamento, sarà sottoposta a rilievi per trovare eventuali indizi utili a ricostruire l’accaduto.
Restano aperte dunque ancora tutte le piste possibili, dalla rapina finita in tragedia, alla vendetta fino al litigio finito male. Così come rimane il mistero sul fatto che la porta di casa fosse aperta e sull’arma del delitto, non ancora trovata.
La stessa che ha mosso la mano dell’assasino con tanta violenza da lasciare l’imprenditore, esanime, a terra, con lo sguardo rivolto verso l’entrata, in una pozza di sangue. Una morte violenta che ha sconvolto gli amici più cari di Campa: non vedendolo da un giorno e non riuscendo a mettersi al contatto con lui nemmeno telefonicamente, hanno deciso di raggiungere la palazzina vicina alla stazione ferroviaria di Grumello del Monte, facendo così la macabra scoperta.
I compagni di tante serate, gli amici di lunga data con i quali il 56enne ha condiviso momenti di spensieratezza e libertà al circolo Arci, la sua seconda casa. Gli stessi con cui aveva scelto di trascorrere, al bar del campo sportivo, luogo di frequentazione di molte sue serate, le giornate di Pasqua e Pasquetta, in occasione del tradizionale torneo sportivo. Giornate felici che, ormai, sono solo un lontano ricordo.
E mentre in paese la gente non fa che parlare dell’omicidio, tra incredulità e supposizioni, Ayoub, il compagno della ex moglie, si affaccia alla finestra della sua abitazione, senza voglia di proferire parola, solo per dire che la sua compagna non c’è. E richiude la serranda.
Tanti ancora i nodi da sciogliere, tante le domande che, al momento, restano senza risposta.
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Omicidio Campa
Il giallo
Grumello, l’imprenditore Campa ucciso 24 ore prima della cessione della sua azienda
Generico aprile 2022
Il giallo
Grumello, imprenditore trovato morto in casa: l’ipotesi è di omicidio
Omicidio Campa - il luogo del delitto
Grumello del monte
Omicidio Campa, tre telecamere potrebbero incastrare l’assassinio
Omicidio Campa
La svolta
Omicidio Campa, fermato il 22enne fidanzato della figlia
omicidio  grumello assassino
Grumello del monte
Omicidio Campa: il fermato è Hamedi El Makkaoui, l’ex fidanzato della figlia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI