Chi li conosceva

Fara, i vicini di Romina e Carlo: “Una coppia normalissima, mai sentiti litigare” fotogallery video

Nessuno che abbia mai sentito o visto i due discutere, nemmeno martedì sera prima che la donna morisse annegata nell'auto guidata dal convivente

Fara Gera d’Adda. “Una bella persona: minuta, gentile, lavoratrice”. I vicini di casa  descrivono così Romina Vento, 44 anni, per la cui morte per annegamento nel fiume Adda è stato arrestato Carlo Fumagalli, compagno e conducente dell’auto finita in acqua martedì sera in via Reseghetti.

In paese, pochi conoscevano la vittima. Solo qualcuno ricorda di averla vista accompagnare i figli – maschio e femmina di 10 e 15 anni – a scuola, di averla incrociata sulle scale della palazzina di residenza in via Udine 210 o in centro per le consuete commissioni.

Quel che è certo, è che tutti sono visibilmente scossi e sconcertati “per una tragedia che mai si era vista in un paese tutto sommato tranquillo”, spiega il sindaco Raffaele Assanelli.

Carlo è operaio alla ditta tessile Visconti di Modrone di Vaprio d’Adda, suo paese d’origine, mentre Romina lavorava da anni al pastificio Annoni di Fara, poco distante dall’abitazione in cui i due vivevano da tre anni.

Una famiglia riservata, mai invadente. Una coppia tranquilla e “senza alcun segnale – come dichiara un vicino che spesso incontrava l’uomo nei box – che potesse far pensare a una tale tragedia”.

Nessuna lite, quindi, né in passato, né martedì sera. Almeno secondo le testimonianze di chi li incrociava ogni giorno. Nessuno che abbia mai sentito o visto i due discutere oppure assumere atteggiamenti insoliti.

Resta quindi da chiarire cosa abbia provocato il raptus omicida: non si esclude che la coppia stesse attraversando una crisi e che Romina volesse porre fine alla relazione.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Romina vento Auto Fara Adda
La svolta
Fara, madre di due figli morta nell’Adda: arrestato il compagno che era in auto con lei
Romina vento Auto Fara Adda
Le indagini
Auto nell’Adda a Fara, giallo sulla morte della 44enne madre di due figli: arrestato il compagno
romina vento
Un'altra tragedia
Auto finisce nel fiume a Fara Gera d’Adda: muore mamma di 44 anni
Romina Carlo omicidio Fara Adda
Le indagini
Omicidio di Romina Vento a Fara, Fumagalli in ospedale: “Voleva farla finita”
Romna Vento Fara
Le dichiarazioni
Omicidio di Fara, Fumagalli interrogato in ospedale: “Mi è andato il sangue alla testa”
Romina Carlo omicidio Fara Adda
L'omicidio di fara
L’autopsia: Romina Vento ha cercato di salvarsi, ma è stata annegata dal suo convivente
Romina Carlo omicidio Fara Adda
Omicidio di fara gera d'adda
Con l’auto nell’Adda, annega la convivente: chiesta la consulenza psichiatrica per Carlo Fumagalli
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI