Quantcast
Bergamo, la Fiera dei Librai quest'anno si sposta al Piazzale Alpini - BergamoNews
63ª edizione

Bergamo, la Fiera dei Librai quest’anno si sposta al Piazzale Alpini

Per nove giorni, da sabato 28 maggio

Bergamo. La Fiera dei Librai Bergamo, giunta alla 63ª edizione, propone quest’anno alla sua grande comunità di affezionati lettori una versione inedita della manifestazione spostandosi temporaneamente in Piazzale Alpini, un nuovo spazio cittadino, inaugurato l’anno scorso e oggi vivace luogo di socialità, aggregazione, intrattenimento e cultura della città.

La 63ª Fiera dei Librai Bergamo si svolgerà da sabato 28 maggio a domenica 5 giugno: nove giorni di appuntamenti con l’autore ed esposizione di volumi, trasformeranno la piazza in una grande libreria dove sarà possibile trovare un’ampia offerta di titoli tra romanzi, saggi e volumi per ragazzi.

Una soluzione intermedia – dopo la passata edizione all’Ex Centrale di Daste e in attesa di tornare nel 2023 a vivere la tradizionale fiera dei librai indipendenti bergamaschi sul Sentierone, nel cuore della città – che permetterà di aumentare lo spazio espositivo (più di 500 mq nella tensostruttura allestita per l’occasione) e ampliare l’offerta per il pubblico, inserendosi nella cornice di NXT Station, un nuovo generatore di cultura attivo nella cornice di Piazzale Alpini a Bergamo con un fitto calendario di eventi tra concerti, intrattenimento, cultura e gusto.

Nella piazza il pubblico potrà partecipare alle presentazioni dei libri. Un programma ridotto, ma vivace, che proporrà le nuove uscite del panorama editoriale nazionale, ospitando scrittori “Big” delle classifiche letterarie, nuovi talenti e storie del territorio. L’area sarà accessibile tutti i giorni dalle ore 12 alle 22.

Infine, non mancheranno anche quest’anno gli spazi dedicati alla lettura e attività per i più piccoli, pubblico particolarmente affezionato alla Fiera: variegate saranno infatti le proposte di letture animate, giocolerie e laboratori creativi, esperienziali, musicali e manuali.

La Fiera dei Librai Bergamo, la più antica d’Italia, è organizzata da Promozioni Confesercenti, Sindacato Italiano Librai (SIL) e dalle librerie indipendenti aderenti a Li.Ber – Associazione Librai Bergamaschi, oggi rappresentate da Libreria Arnoldi, Cartolibreria Nani, Libreria Palomar, Il Parnaso libri&natura, Punto a capo libri.

Antonio Terzi, libraio della Cartolibreria Nani, presidente di Li.Ber Associazione Librai Bergamaschi e di Confesercenti Bergamo: “In attesa di poter tornare al più presto alla tradizionale location del Sentierone, i librai della Fiera continuano a sperimentare la propria presenza nei nuovi spazi di socialità e cultura della città. Saranno nove giorni ricchi di incontri e appuntamenti dedicati al libro e al riscoprire il senso della vicinanza e dello stare insieme all’insegna della lettura”.

Il programma della manifestazione sarà reso noto durante il mese di maggio sul sito fieradeilibrai.it e sulle pagine Facebook – Fiera dei Librai e Instagram – fieradeilibraibergamo

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI