Quantcast
Albino, rubano un'auto e tentano una spaccata alla sala slot: due arresti - BergamoNews
Sabato mattina

Albino, rubano un’auto e tentano una spaccata alla sala slot: due arresti

Uno dei due arrestati è risultato inoltre gravato da un ordine di carcerazione per possesso e fabbricazione di documenti falsi, reato per il quale deve scontare la pena di un anno e 6 mesi di reclusione

Nella mattina di sabato 16 aprile i Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno arrestato due persone di nazionalità albanese accusate di furto di autovettura e di tentato furto ad un esercizio pubblico di Albino.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile nel corso della nottata hanno proceduto al controllo di un’Alfa Romeo 147 con due albanesi a bordo, dato il fare sospetto dei due occupanti i militari hanno approfondito il controllo rinvenendo all’interno dell’autovettura un inibitore per centraline e una chiave universale di avviamento per veicoli, oltre ad alcuni arnesi atti allo scasso. Poco distante dal luogo che controllo è stata ritrovata un’auto, una Fiat Panda, risultata rubata poche ore prima.

È bastato poco per capire che la presenza dei due albanesi non fosse casuale, infatti, dalla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona nonché dalle informazioni raccolte sul territorio è emerso che i due soggetti, poco prima del controllo, dopo aver spaccato le vetrate di un bar ad Albino, erano entrati all’interno del locale tentando di sottrarre il cambiamonete. Solo il resistente fissaggio del cambiamonete alla parete ha impedito ai due malviventi di concludere il colpo.

Uno dei due arrestati è risultato inoltre gravato da un ordine di carcerazione per possesso e fabbricazione di documenti falsi, reato per il quale deve scontare la pena di un anno e 6 mesi di reclusione.

I due malviventi sono stati portati nel carcere di Bergamo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI