La novità

Percassi apre il primo store Starbucks nel Lazio: assunte 25 persone fotogallery

Il locale, su un unico piano, ha una superficie di oltre 200 metri quadri con 40 posti a sedere, oltre a un dehor esterno di più di 70 metri quadrati con ulteriori 34 sedute

È stato inaugurato martedì 5 aprile il primo locale Starbucks del Lazio al Designer Outlet Castel Romano, alla periferia di Roma. Si tratta del 16° locale in Italia aperto da Percassi, partner licenziatario unico del brand in Italia dal 2016, che porterà a 25 nuovi posti di lavoro.

Il locale, su un unico piano, ha una superficie di oltre 200 metri quadri con 40 posti a sedere, oltre a un dehor esterno di più di 70 metri quadrati con ulteriori 34 sedute.

Lo store ha un design contemporaneo, offrendo ai clienti l’opportunità di godersi una tazza di caffè artigianale, così come tutte le bevande a base di caffè, tra cui il classico Frappuccino, e di rilassarsi nei comodi posti a sedere e il wi-fi gratuito.
Starbucks propone un’ampia offerta gastronomica che viene rinnovata ogni tre mesi con nuove ricette per garantire ai clienti una nuova esperienza. Così ogni mattina Starbucks offrirà per colazione i prodotti in grado di soddisfare ogni esigenza, da quelli dolci ai salati. A pranzo l’offerta è stata pensata in particolare per andare incontro a coloro che desiderano fare uno snack leggero, che comprende anche panini e insalate fresche.

Vincenzo Catrambone, Direttore Generale di Starbucks Italia, ha dichiarato: “Siamo molto contenti di aver aperto il nostro primo locale Starbucks in questa splendida regione, per far assaporare la Starbucks Experience anche alla comunità locale. La nostra massima priorità è la sicurezza e il benessere dei nostri clienti e partner”.
Starbucks si impegna ad acquistare caffè al 100% di provenienza etica in collaborazione con Conservation International. La base del nostro approccio etico all’acquisto del caffè sono le pratiche C.A.F.E. (Coffee and Farmer Equity).
Inoltre, Starbucks offre uno sconto di 20 centesimi a tutti i clienti che portano una tazza riutilizzabile quando acquistano una bevanda.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI