Valle seriana

Clusone, il sindaco lancia il centro commerciale all’aperto: “Ma i negozianti cambino mentalità”

Se funzionerà o meno, è tutto da capire. Ma l’idea c’è, ed è una delle poche su cui ci si appiglia per rilanciare quello che a breve dovrebbe diventare uno dei Borghi più Belli d’Italia

Clusone. Se funzionerà o meno, è tutto da capire. Ma l’idea c’è, ed è una delle poche su cui ci si appiglia per rilanciare quello che a breve dovrebbe diventare uno dei Borghi più Belli d’Italia.

Il neo sindaco di Clusone, Massimo Morsabilini, lavora su due fronti per ridare vita al centro storico: portarlo nel club dei Borghi più belli d’Italia, e ormai ci siamo, manca davvero poco (“e con la Danza Macabra, la Piazza dell’Orologio, la Basilica, la Chiesa del Paradiso, il Museo Arte e Tempo, i vicoli storici, il palazzo Giovanelli, il Museo della Basilica e potrei andare avanti non temiamo concorrenza”, commenta il sindaco).

Resta il problema dei negozi che fanno fatica: “Stiamo lavorando a un progetto che mette al centro il rilancio del commercio – spiega Morstabilini -. Non è una cosa immediata, ma non vogliamo perdere tempo. Bisogna tenere duro e non darsi per vinti, dobbiamo essere resilienti”. Morstabilini al centro storico ha sempre puntato molto: “Ciascuno deve fare la propria parte, ci sono i margini perché Clusone torni a essere un buon centro, l’idea è sempre quella di fare nascere un centro commerciale all’aperto, ma per farlo bisogna anche cambiare la mentalità dei commercianti, molti sono fermi a 20 anni fa, bisogna cambiare modo di lavorare, affiancare l’online e cambiare gli orari, aprire quando la gente è in giro, quindi la domenica e in estate di sera, magari aprire più tardi al pomeriggio ma rimanere aperti sino a tarda sera. Lo so che tutti vorrebbero la domenica libera – conclude -, ma purtroppo ci sono tipologie di lavoro che richiedono orari diversi”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI