Quantcast
Al via le attività ufficiali del 2022 dedicate a Gaetano Donizetti - BergamoNews
A cura di

Automha

La novità

Al via le attività ufficiali del 2022 dedicate a Gaetano Donizetti

Automha è Presenting Partner della Donizetti Revolution

Non solo magazzini automatici. Sebbene l’automazione sia il core business di Automha, realtà leader nella progettazione, produzione e installazione di soluzioni intralogistiche per l’ottimizzazione della supply chain, l’azienda di Azzano San Paolo è da sempre attiva in ambito culturale con Automha Hand, il proprio progetto a sostegno di iniziative di promozione umana, culturale e territoriale. Il Presidente Franco Togni e tutti i collaboratori si impegnano nella tutela e nella crescita del patrimonio culturale, elemento determinante della nostra identità.

La prossima iniziativa a sostegno della cultura che vede Automha tra i protagonisti è la Donizetti Revolution vol. 8, che andrà in scena mercoledì 6 aprile alle ore 20 presso il Teatro Donizetti. Un appuntamento annuale che segna l’avvio delle attività ufficiali del 2022 dedicate a Gaetano Donizetti organizzate dalla Fondazione Teatro Donizetti, di cui Automha è ambasciatore per la promozione della cultura artistica, facilitando la diffusione dell’arte musicale e teatrale.
In particolare, l’azienda bergamasca è Presenting Partner della serata: «Sosteniamo con entusiasmo la nuova edizione della Revolution» dichiara Roberta Togni, General Counsel & CSR Officer di Automha. «Apprezziamo lo straordinario contesto di qualità espresso dalle competenze e dalle doti artistiche dei protagonisti di questo evento culturale, del quale condividiamo valori, passione, dedizione e la forte volontà di trasmettere la cultura e le competenze acquisite negli anni alle generazioni future».

Con la sua partecipazione Automha sostiene a gran voce la cultura, ma anche i giovani, tema chiave della serata donizettiana e dell’intero festival: i ragazzi di sette istituti della bergamasca, infatti, sono stati coinvolti attivamente in tutta l’organizzazione degli eventi.

Con la Donizetti Revolution Automha offre il suo patrocinio alla musica, il linguaggio che più di ogni altro è in grado di esprimere la passione di una comunità. L’azienda bergamasca sostiene, ancora una volta, il proprio territorio, riconoscendosi nello spirito dell’opera di Donizetti e identificando nell’innovazione il punto d’incontro con il compositore.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI