Quantcast
Tripletta bergamasca ai Campionati Italiani di snowboard cross: Belingheri supera Moioli e Savoldelli - BergamoNews
La gara

Tripletta bergamasca ai Campionati Italiani di snowboard cross: Belingheri supera Moioli e Savoldelli

Grande prova delle atlete orobiche sulle nevi del Passo San Pellegrino: e il Trentino è stato dolce anche per lo sci di fondo di casa nostra, con il titolo tricolore nella staffetta juniores di Lucia Isonni e Denise Dedei

Trionfo tutto bergamasco ai Campionati Italiani di snowboard cross.

La rassegna tricolore ha infatti visto il successo di Sofia Belingheri (Fiamme Oro) la quale ha preceduto la vice-campionessa olimpica Michela Moioli (Esercito) e la giovane Marika Savoldelli (Scalve Boarder Team).

Reduce dal nono posto nell’ultimo appuntamento di Coppa del Mondo, la 26enne di Roncola San Bernardo ha ribaltato i pronostici della vigilia adattandosi al meglio alle particolari condizioni presenti al Passo San Pellegrino.

Nonostante il maltempo che ha colpito la località fassana, Belingheri è riuscita a vincere il duello con Moioli, negando così alla fuoriclasse seriana la possibilità di conquistare il settimo titolo in carriera nella competizione organizzata dallo Scalve Boarder Team.

Bronzo per Savoldelli che ha riscattato il nono posto ottenuto nei recenti Mondiali Juniores precedendo atlete più quotate del calibro di Caterina Carpano e Francesca Gallina.

Assente invece il vice-campione del mondo juniores Niccolò Colturi (Scalve Boarder Team) costretto a dare forfait a causa dell’infortunio alla spalla patito qualche giorno fa a Veyssonaz.

Le nevi del Trentino-Alto Adige hanno regalato soddisfazioni anche allo sci di fondo bergamasco che ha conquistato il titolo tricolore nella staffetta juniores grazie all’ottima prestazione di Lucia Isonni e Denise Dedei.

Schierate in compagnia di Veronica Silvestri, la 19enne di Schilpario e la coetanea di Gromo hanno infatti trascinato il team delle Alpi Centrali A all’oro precedendo di trentadue secondi la Valle d’Aosta e la formazione B delle Alpi Centrali capitanata dalla clusonese Giulia Negroni.

Podio soltanto sfiorato invece per Martina Bellini la quale ha concluso in quarta posizione la staffetta mista senior vinta dalle Fiamme Oro firmando il miglior tempo nella propria frazione.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI