Quantcast
Amministrative, il 12 giugno si vota in 17 comuni della provincia bergamasca - BergamoNews
Election day

Amministrative, il 12 giugno si vota in 17 comuni della provincia bergamasca

Il primo turno nello stesso giorno del referendum sulla giustizia. Il secondo il 26 giugno

Bergamo. Si voterà il 12 giugno e saranno 17 i comuni al voto in provincia di Bergamo. Il Consiglio dei Ministri ha infatti ufficializzato giovedì mattina le date delle elezioni amministrative, così ripartire: il primo turno il 12 Giugno, in concomitanza con la data del referendum sulla giustizia, e il secondo il 26 giugno.

È stata accolta quindi la richiesta di Patrizio Bianchi, il ministro dell’Istruzione, che aveva suggerito di portare i cittadini alle urne ad anno scolastico terminato.

Niente 29 maggio, data suggerita da Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno, ma via libera alle preferenze nella data indicata.

In ballo ci sono ben 85mila abitanti che da Blello, paese con una settantina di abitanti, fino a Nembro e Curno e Mozzo, realtà certamente dalle dimensioni più grandi, si recheranno a votare per confermare le attuali amministrazioni di centrodestra, centrosinistra o liste civiche o a ribaltare le sorti.

Uno sguardo politico su cui i partiti, con i loro rappresentanti sul territorio, stanno lavorando da tempo, senza mancare all’appuntamento, presentando liste con il simbolo e alleanze tra forze differenti.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI