L'omicidio di borno

Impiegato di banca, 43 anni: chi è l’uomo che ha confessato l’omicidio di Carol Maltesi

Davide Fontana avrebbe sezionato il corpo e riposto i resti in un congelatore. Avrebbe poi risposto ai messaggi inviati alla vittima da mamma ed ex compagno

Ha confessato di averla uccisa, sfigurata e poi sezionato il suo cadavere. Si chiama Davide Fontana l’assassino reo confesso dell’attrice hard Carol Maltesi, in arte Charlotte Angie, uccisa lo scorso gennaio a 25 anni e ritrovata senza vita una settimana fa nel dirupo a Paline di Borno (Bs), al confine con la provincia di Bergamo.

Fontana, 43 anni, impiegato di banca nel Milanese, nelle tre ore di interrogatorio di fronte ai carabinieri di Brescia ha svelato i dettagli del brutale fatto. L’uomo era un vicino di casa della vittima, ex commessa e mamma di una bimba di sei anni, e in passato sarebbe stato legato a lei. Non ha spiegato solo il movente, che non si esclude possa essere ricondotto alla sfera sentimentale.

Il 43enne l’avrebbe colpita più volte alla testa con un oggetto contundente, avrebbe sfigurato il suo volto per renderla irriconoscibile e poi avrebbe sezionato il corpo facendo ricorso a seghe e cesoie. Avrebbe poi riposto i resti in un congelatore, nella stessa abitazione della vittima, per due mesi prima di cercare di sbarazzarsene il 20 marzo.

Fontana ha raccontato che nessuno in queste settimane mesi ha cercato o telefonato a Charlotte. Solo la mamma e l’ex compagno le avevano scritto alcuni messaggi Whatsapp, ai quali lui stesso aveva risposto. Ha anche aggiunto di aver pagato l’affitto di casa sua per non destare sospetti.

Lunedì mattina l’uomo si era presentato spontaneamente dai carabinieri nel Milanese per denunciare la scomparsa dell’attrice hard insieme a un’amica, ma con una versione dei fatti che ha insospettito i militari. Lunedì sera è stato riconvocato a Brescia dove poi ha confessato omicidio: è accusato di omicidio volontario aggravato, occultamento e distruzione di cadavere.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
cadavere di borno
Il giallo
Svolta nell’omicidio di Borno: 43enne arrestato nella notte
charlotte angie
Il delitto
Commessa, poi stella dell’hard durante il lockdown: chi era Carol Maltesi, mamma 26enne ritrovata nel dirupo a Borno
Generico marzo 2022
La ricostruzione
“Dai tatuaggi della vittima alla chat con l’assassino”: il giornalista che ha risolto il giallo di Borno
Charlotte
La sex worker bergamasca
“Quella volta con Carol e il suo killer: era morboso, sono sconvolta”
Carol Maltesi figlio
Solidarietà
Carol, uccisa e fatta a pezzi: gli amici lanciano una raccolta fondi per il figlio
Carol Maltesi figlio
Il delitto
Omicidio Maltesi, il killer resta in carcere: raccolti 5 mila euro per il figlio piccolo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI