Quantcast
Modex 2022: Automha vola oltreoceano - BergamoNews
A cura di

Automha

La novità

Modex 2022: Automha vola oltreoceano

Il ritorno di Automha alle fiere in presenza

Dopo due anni di stop, ecco il primo, vero segno di ripresa per gli eventi dedicati all’automazione e all’intralogistica: dal 28 al 31 marzo 2022 ad Atlanta, negli Stati Uniti, si terrà Modex, la fiera punto di riferimento per le aziende del settore logistico e di trasporto.

Tra gli oltre 850 protagonisti della fiera troviamo anche Automha, azienda bergamasca leader nel settore della progettazione, produzione e installazione di magazzini automatici destinati a ottimizzare e a migliorare l’organizzazione del lavoro all’interno di centri di distribuzione e di stabilimenti produttivi.

Un’opportunità per tornare a interagire con i player e i competitor, far crescere la propria rete di contatti e la propria attività, nonché mostrare le più recenti novità e gli ultimi prodotti sviluppati.

Automha parteciperà a Modex presentando in anteprima AutosatMover G6 e Supercap ES, la combinazione perfetta per uno stoccaggio completamente automatico. AutosatMover G6 rappresenta la sesta generazione del sistema modulare per l’automazione dello stoccaggio in multiprofondità dei pallet, che differisce dalle versioni precedenti per la diminuzione dei costi e dei consumi, l’aumento delle prestazioni e la semplicità di installazione. È composto da Mover, la navetta madre che scorre su binari perpendicolari ai canali di stoccaggio, alimentata da una blindosbarra ad ogni livello di carico, e da Supercap ES, il satellite destinato alle operazioni nei diversi canali di stoccaggio per il prelievo e il deposito automatico dei pallets. Modex rappresenterà l’occasione per introdurre sul mercato l’ultima versione.

Altro prodotto Automha che troverà spazio in Modex è il nuovo Autosat G9, la nona generazione della macchina satellite per lo stoccaggio di pallet in tutti i settori industriali, alimentata da batteria a litio estraibile. Rispetto alla versione originale è ancora più veloce, produttivo e performante.

«Le fiere come Modex sono da sempre un’opportunità unica per dimostrare l’ingegnosità di Automha» commenta Fred Grafe, Managing Director della filiale Automha Americas di Oakville, Ontario, Canada. «Il ritmo del cambiamento è incredibile: presto il modo in cui lavoriamo muterà radicalmente, e la gestione di beni e servizi sarà ancora più automatizzata. Oggi abbiamo la possibilità di consolidare la nostra presenza e mostrare i vantaggi di una produzione veloce ed efficace, supportata da tecnologie e attrezzature di ultima generazione».

Automha vi aspetta presso il proprio stand, al Modex BackYard – Booth C3774.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI