Quantcast
Lo smartphone più venduto al mondo è di Samsung - BergamoNews
La classifica

Lo smartphone più venduto al mondo è di Samsung

Nelle prime dieci posizioni ci sono ben 7 smartphone Apple, ma è l'azienda coreana a piazzarsi sul primo gradino del podio

Omdia, società che si occupa di svolgere ricerche di mercato, ha presentato recentemente la classifica degli smartphone più venduti al mondo nell’anno 2021. Il gradino più alto del podio è (a sorpresa?) occupato da un device Samsung.

Dando un’occhiata veloce, balza subito all’occhio come tra gli smartphone più venduti al mondo nel 2021 ci siano poi una grande quantità di prodotti Apple.

Un altro aspetto di grande interesse è quello relativo al prezzo medio di vendita dei telefoni. Infatti analizzando questo dato possiamo benissimo capire quali sono i marchi davvero forti e che guadagnano enormi cifre, e quali invece occupano una fetta davvero piccola del mercato.

Al primo posto abbiamo detto che c’è uno smartphone samsung, in particolare parliamo del Galaxy A12, con un prezzo medio di vendita è di 160 dollari, al secondo posto troviamo c’è iPhone 12 con un prezzo medio di vendita “leggermente” più alto di circa 850 dollari. Questo confronto diventa ancor più significativo se guardiamo al terzo e al quarto dove troviamo nuovamente due device di apple, con prezzo medio di vendita che si aggira intorno alle 800-900 dollari.

Al quinto posto tra gli smartphone più venduti al mondo troviamo il Redmi 9A, altro telefono con un prezzo medio bassissimo.

Apple, per non farsi mancare nulla occupa poi anche i posti dal sesto al nono con 4 diversi modelli di iPhone con prezzo medio intorno ai 1200 dollari.

All’ultima posizione della top ten troviamo poi Samsung Galaxy A2, con un prezzo medio di 138 dollari.

La classifica mostra poi anche il numero di smartphone venduti. Incredibili sono le cifre di Apple, che con i suoi 7 iPhone in classifica raggiunge i 200 milioni di smartphone venduti. Capite benissimo che con un prezzo medio di vendita intorno ai 1000 dollari, i ricavi dell’azienda non possono che essere altissimi.

Occorre poi dire in questo caso che questi dati fanno riferimento alle unità spedite dalla casa madre. Non necessariamente tutti questi smartphone sono stati venduti e sono ora presenti. Nonostante questo i numeri sono incredibili.

Sarebbe interessante sapere anche cosa accade nel mercato italiano. Purtroppo però in Italia, GFK è l’unica a possedere dati sulle vendite, ma le informazioni sono secretate.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI