Quantcast
Paladina: "Più di mille persone senza medico di base, serve un intervento urgente" - BergamoNews
Hinterland

Paladina: “Più di mille persone senza medico di base, serve un intervento urgente”

Il Gruppo 'Futuro Comune': "Coloro che si sono rivolti all'Asst per chiedere l’assegnazione di un nuovo medico sono stati invitati a rivolgersi ai Servizi di Continuità Assistenziale, una soluzione che non risponde alle esigenze dei cittadini"

Paladina. Una situazione, purtroppo, comune a molti paesi. L’ultimo a lanciare l’allarme è Paladina.

“Attualmente moltissimi cittadini sono privi del medico di famiglia a seguito della carenza strutturale del servizio e della recente rinuncia di uno dei professionisti che servivano il territorio (che seguiva circa 1.500 assistiti). Coloro che si sono rivolti alla Asst per chiedere l’assegnazione di un nuovo medico sono stati invitati a rivolgersi ai Servizi di Continuità Assistenziale – denuncia il gruppo ‘Futuro Comune’ di Paladina, che attraverso questa lettera chiede un intervento urgente all’Ats -. È di tutta evidenza che una tale soluzione non risponde alle esigenze dei cittadini (che per le “ordinarie” necessità di cura si vedrebbero costretti ad attendere le ore notturne) e rischia di mettere in crisi anche i presidi della ex guardia medica che si vedranno rivolgere numerose richieste per prestazioni di varia natura ed urgenza”.

Il medico di base “nonostante le scelte operate dalla politica regionale negli ultimi anni – sottolineano – era ed è una figura fondamentale per garantire il diritto alla salute e certo non può essere sostituito con soluzioni totalmente inadeguate come quella proposta. A tutela della salute dei cittadini vi chiediamo quindi un intervento urgente per sopperire alla mancanza di Medici di Medicina Generale a servizio dei cittadini del nostro territorio”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI