Bergamo

Il fan club Zapata intitolato a Davide, morto a 28 anni a Tenerife

L'idea della sorella del giovane deceduto lo scorso 11 dicembre, parrucchiera che ha tra i clienti lo stesso attaccante dell'Atalanta e sua moglie Diana

Bergamo. L’idea è partita da Daniza Medina Reyes, sorella di Davide Lego, il 28enne di Terno d’Isola morto lo scorso 11 dicembre in un incidente stradale a Tenerife: intitolare il fan club Duvan Zapata al fratello. La donna si è rivolta allo stesso attaccante dell’Atalanta e alla moglie, clienti del suo negozio di parrucchiera, che hanno subito avallato la proposta.

Davide è deceduto dopo essere caduto in moto in un tratto molto buio. Nell’impatto ha battuto la testa, riportando un grave trauma cranico e morendo poi sul colpo.

Il 28enne, dipendente di una residenza sanitaria per anziani e laureato in Scienze della comunicazione, aveva deciso di cambiare vita e da appena un mese si era trasferito con due amici a Tenerife, dopo l’estate trascorsa sull’Isola delle Canarie.

Il fan club Zapata è nato un paio di anni fa, su iniziativa dell’ASD Aurora Terno, la squadra in cui Lego aveva giocato. La sede scelta, anche per una questione pubblicitaria, è stato il negozio In testa hair style di via Maglio del Lotto 2, di proprietà Daniza, sorella per via materna di Davide, grande tifoso atalantino.

Dopo il decesso del fratello la donna ha pensato di unire il suo nome a quello del gruppo di tifosi. Tra una treccina e l’altra ha così chiesto il via libera allo stesso Zapata e alla moglie Diana, che senza esitazioni hanno accettato: “Duvan è una persona molto umile e con un grande cuore – racconta Vincenzo Spatera, il coordinatore del club – . Era presente anche all’inaugurazione. Sul cartellone abbiamo scritto che Davide era il ragazzo del sorriso, proprio come lo vogliamo ricordare”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
davide lego
Terno d'isola
La salma di Davide Lego torna a casa da Tenerife, la camera ardente al campo sportivo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI