Quantcast
Mozzanica, cade nel fosso con la bici: 61enne in gravi condizioni - BergamoNews
Venerdì mattina

Mozzanica, cade nel fosso con la bici: 61enne in gravi condizioni

Sarebbe stato colpito da un malore prima di finire nel corso d'acqua

Mozzanica. Sarebbe stato colpito da un malore prima di finire in un fosso con la bici. Un uomo di 61 anni è in gravi condizioni dopo un incidente avvenuto venerdì mattina nei pressi della cascina Donata a Mozzanica.

Erano le 11.48 quando il 61enne stava pedalando lungo una strada di campagna. All’improvviso, forse per un malore, ha sbandato con la due ruote ed è finito nel fosso a fianco.

Dietro di lui c’era una sua parente in auto che ha assistito alla scena, si è fermata e insieme ad alcuni passanti l’ha estratto dal torrente, con circa mezzo metro d’acqua.

Immediata è partita anche la chiamata ai soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Rossa di Treviglio: il ciclista è stato rianimato e intubato, per poi essere trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Treviglio. Sul posto anche i vigili del fuoco di Treviglio e Dalmine.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI