• Abbonati
Gesto carico di significato

Malinovskyi-gol: bacia la fascia del lutto al braccio per la sua Ucraina e indica il cielo

Il trequartista dimostra la vicinanza al popolo ucraino che è vittima degli attacchi russi

Bergamo. Che fosse un’altra serata particolare per Ruslan Malinovskyi lo si era capito già dalle prime battute. Nell’ultimo periodo il trequartista ucraino sta dimostrando tutta la sua vicinanza al suo popolo dopo l’invasione da parte della Russia che ha scatenato la guerra. Attraverso alcune iniziative il numero 18 sta organizzando delle raccolte fondi da inviare ai suoi connazionali.

La grande prestazione offerta contro il Bayer Leverkusen è stata coronata da un gol e due assist. Al minuto 23 Mali ha realizzato la rete del momentaneo 1-1. Al posto di esultare il fantasista ha tolto la fascia nera del lutto al braccio, l’ha baciata e ha indicato il cielo per esprimere tutta la vicinanza alla sua gente. Un gesto che dimostra ancora una volta lo stato d’animo di un campione che non dimentica le sue origini.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Atalanta-Bayer Leverkusen, il film della partita
Appunti&virgole
Atalanta stella d’Europa: notti magiche, emozioni forti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI