Quantcast
"Pronti ad accogliere famiglie e bimbi dall'Ucraina": la disponibilità delle parrocchie di Roncola e Costa Imagna - BergamoNews
Le reazioni

“Pronti ad accogliere famiglie e bimbi dall’Ucraina”: la disponibilità delle parrocchie di Roncola e Costa Imagna

Incontri, preghiere e momenti di riflessione sull'invasione russa in Ucraina. Le parrocchie di Costa Imagna e Roncola offrono la disponibilità ad accogliere i profughi

Don Andrea Pedretti annuncia la disponibilità ad ospitare e accogliere famiglie e bambini che fuggono dall’Ucraina. Accoglienza in appartamenti delle parrocchie di Roncola e Costa Valle Imagna e di privati. Un disponibilità affidata a Caritas Bergamo.

INCONTRI E PREGHIERE PER LA PACE
Intanto nella mattina di domenica 27 febbraio, il vescovo monsignor Francesco Beschi ha celebrato la messa per la Pace affidandosi a San Giovanni XXIII, Papa della “Pacem in Terris”, a Sotto il Monte. Sempre domenica mattina, a mezzogiorno, alla Chiesa di Santo Spirito in via Tasso a Bergamo, ci sarà il saluto fraterno alla comunità ucraina cattolica di rito orientale.

Martedì 1 marzo alle 20.30 alla croce del Monte Linzone si svolgerà un momento di preghiera “In un tempo di guerra, impariamo a fare la pace”, alle 21 al Santuario della Santa Famiglia sarà celebrata una messa.

monte linzone

Le Acli di Bergamo propongono un momento di preghiera mercoledì 2 marzo dalle 13.30 alle 14 alla chiesa delle Grazie in centro città alla presenza di monsignor Davide Pelucchi, vicario generale della Diocesi.

Mercoledì 2 marzo alle 18 alla Basilica di Sant’Alessandro in Colonna, in via Sant’Alessandro 35 a Bergamo, è in programma la preghiera ecumenica in comunione con il Pontefice.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Papa Francesco
L'iniziativa
Digiuno e preghiera per l’Ucraina: le Acli di Bergamo si mobilitano
Generico febbraio 2022
La testimonianza
Elena, russa in Italia da una vita: “Il mio popolo ha accolto 600mila profughi ucraini”
Generico febbraio 2022
A bergamo
In piazza per la pace in Ucraina, Gori: “Stiamo difendendo anche la nostra democrazia”
trattative ucraina-russia
In bielorussia
Guerra in Ucraina, concluso il negoziato: le condizioni di Putin per il cessate il fuoco
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI