Quantcast
La presidente Bonomelli saluta l'Ordine dei commercialisti: "Spero torni forte il senso d'appartenenza alla professione" - BergamoNews
Bergamo

La presidente Bonomelli saluta l’Ordine dei commercialisti: “Spero torni forte il senso d’appartenenza alla professione”

"Lascio l’ordine al nuovo presidente e alla sua squadra sicura che opereranno nel miglior modo possibile"

Bergamo. Simona Bonomelli saluta L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bergamo e riassume il suo operato in veste di presidente.

“Fare un resoconto di fine mandato non è semplice, tante emozioni, tante sfide e sviluppi per questo Ordine, per me esperienza di vita indimenticabile. Il mio augurio è che torni forte il
senso di appartenenza a questa professione, a cui sono particolarmente legata, che ultimamente abbiamo tutti sottostimato un po’. Lascio l’ordine al nuovo presidente e alla sua squadra sicura che opereranno nel miglior modo possibile”.

Il Presidente Bonomelli continua ringraziando chi l’ha votata inizialmente e sostenuta successivamente, grata per la profonda esperienza professionale e umana e per la collaborazione avuta negli anni, con colleghi e istituzioni. “Sono stati 5 anni di collaborazione con tutti, all’Ordine ho incontrato tantissimi colleghi che mi hanno aiutata, mi hanno dato tante idee e spronata a fare sempre meglio. Da sempre credo e continuerò a credere nel ruolo fondamentale che rappresenta la nostra professione. Sicuramente quella del commercialista è una professione complicata, che spesso scoraggia a volte piena di ostacoli ma anche piena di riconoscimenti professionali, piena dei sorrisi dei clienti accompagnati nelle sfide quotidiane e dei colleghi con i quali si condividono esperienze umane”.

La presidente uscente chiude, ringraziando tutti gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti degli Esperti Contabili di Bergamo, circa 1.700, senza i quali nulla sarebbe stato possibile.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI