Quantcast
Bergamo, gruppo di giovani per un video rapper in stazione: tensioni con la polizia - BergamoNews
Lunedì pomeriggio

Bergamo, gruppo di giovani per un video rapper in stazione: tensioni con la polizia

I ragazzi avrebbero lanciato delle pietre

Bergamo. Attimi di tensione nel tardo pomeriggio di lunedì (21 febbraio) nel piazzale della stazione delle autolinee di Bergamo. La polizia e i carabinieri sono intervenuti per disperdere un gruppo di giovani che stavano assistendo alla registrazione del video musicale di un giovane rapper.

L’intervento della questura, intorno alle 17.30, si è reso necessario dopo che alcuni dei ragazzi presenti, chiamati anche per fare da comparsa nel filmato, si erano assembrati nei pressi della pensilina dove si stavano svolgendo le riprese.

Alcuni di loro sarebbero anche saliti sopra le pensiline. Sul posto sono arrivate la Polizia locale di Bergamo, gli agenti della Questura e i Carabinieri.

Contro di loro sarebbero state lanciate delle pietre raccolte a terra. Gli agenti della Questura, in tenuta antisommossa, hanno disperso il gruppo. Non ci sarebbero feriti.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico aprile 2022
Guarda il video
Spaccio, furti e aggressioni alla stazione di Bergamo: il focus di Striscia la notizia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI